25/05/12

Crostini di salmone al sale affumicato

Ho pensato a lungo a come usare il buonissimo sale affumicato Gemma di Mare. Poi, ieri mi è venuta in mente questa ricetta molto semplice ma altrettanto elegante e d'effetto. E' un piatto freddo, quindi molto adatto per il caldo umido di questo periodo. La potete realizzare sia come piatto unico per un pasto veloce, sia come accompagnamento per un aperitivo tra amici.


Ingredienti:

- 1 pasta sfoglia rettangolare
- 1 uovo
- 1 confezione di salmone affumicato
- sale affumicato Gemma di Mare


Procedimento:

Tagliate la pasta sfoglia in rettangoli regolari, non troppo grandi. Disponete i rettangoli, un po' distanziati, su una placca coperta di carta forno. Spennellateli con un uovo intero, quindi infornate in forno già caldo a 220°C per 10-15 minuti.

Controllate la cottura per evitare che la pasta sfoglia si bruci, e fate raffreddare il forno lentamente prima di estrare la teglia. In caso contrario, i crostini di pasta sfoglia si appiattiranno subito.

Quando la pasta sfoglia è fredda, appena prima di servire, disponetevi sopra il salmone e qualche granello di sale affumicato Gemma di Mare.


Consigli:

Evitate di utilizzare il sale normale, perchè il gusto dei crostini diventa davvero molto spiacevole. E non aggiungete spezie. L'unico sale che vi consiglio è quello affumicato di Gemma di Mare, un sale davvero di qualità superiore e perfetto per esaltare il sapore del salmone.

Evitate rigorosamente che i crostini di pasta sfoglia prendano umidità. Diventerebbero mollicci e poco piacevoli da mangiare.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...