26/06/12

Cestino di zucchina

Questa è la seconda ricetta che propongo per il contest di Atmosfera Italiana, un delicato cestino di zucchina con pasta integrale e pomodoro. Ho usato, per la sua realizzazione, solo i prodotti del mio orto di casa, trattati per conservare al meglio le loro caratteristiche.


Ingredienti per 4 cestini:

- 1 zucchina
- 1 pomodoro
- fusilli biologici integrali Benedetto Cavalli
- olio extra vergine d'oliva
- sale


Procedimento:

Tagliate la zucchina in parti alte non più di 3 centimetri. Svuotate ogni singola parte di zucchina con un coltellino, molto delicatamente, in modo da formare dei cestini con delle pareti sottili ed una base non troppo spessa.

Salate leggermente i cestini, quindi cuoceteli in microonde per 2 - 3 minuti alla massima potenza. Togliete dal microonde e lasciate raffreddare.

Nel frattempo cuocete la pasta come d'abitudine, scolandola al dente. Tagliate finemente i pomodori, e lasciateli insaporire con olio e sale. Saltate la pasta con il pomodoro, cuocendo dunque il pomodoro solo per il tempo necessario ad insaporire la pasta.

Componete il piatto come nella foto. All'interno della zucchina riponete la pasta con qualche pezzetto di pomorodo, ed adagiate delicatamente il resto del pomorodo tutto attorno nella coppetta per un effetto piacevole.


Consigli:

Notate come la zucchina venga cotta al microonde, per mantenere intatte le sue proprietà ed evitare di aggiungere troppi condimenti, e come il pomodoro venga appena scaldato per esaltarne ancora meglio il gusto.

Non ho voluto usare troppe spezie e troppi profumi, per conferire alla ricetta il gusto autentico dei buoni ingredienti estivi.

Le materie prime devono essere accuratamente scelte. Un pomodoro senza sapore o una zucchina non fresca rovineranno tutto, statene certi.

Si ringrazia Atmosfera Italiana per la coppetta "Mini Bowl" bianca.



Con questa ricetta partecipo a:


3 commenti:

  1. brava il concetto vìè proprio tutto......leggerezza e presentazione, prossima mi lavorerai ancora di affinamento vero? :-)))))

    RispondiElimina
  2. Grazie... migliorare sempre, arrendersi mai! :)

    RispondiElimina
  3. Semplice e buonissima!!! Brava!!! un salutone:)

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...