06/07/12

Pollo al latte di mandorle

Ricetta veramente deliziosa, perfetta con questo caldo perché si cuoce in pochissimo tempo. Ingredienti facili da reperire, lavorazione rapida, per un piatto dal gusto diverso dal solito e (anche) per questo molto invitante. Un secondo leggero, buonissimo sia a pranzo che a cena.


Ingredienti per 2 persone:


- 250 gr di pollo (petto o coscia)
- 1/2 bicchiere di latte di mandorle
- 1 manciata di uvetta
- 1/4 di cipolla rossa di Tropea
- paprika dolce
- sale
-farina
- olio d'oliva



Procedimento:

Talgiate il pollo a striscioline ed infarinatelo per bene. Nel frattempo scaldare due cucchiai d'olio in una bella padella e saltatevi la cipolla di Tropea. Vi consiglio di sminuzzarla finemente, anche se lasciata ad anelli fa molta più scena.

Mettete brevemente l'uvetta in poca acqua tiepida, per ammorbidirla. Nel frattempo preparate in un bicchiere il latte di mandorle con un pizzico di paprika dolce. Mi raccomando non esagerate!

Versate il pollo nella padella, rosolando a fuoco vivo un paio di minuti. A questo punto abbassate la fiamma, versate il latte ed aggiungete l'uvetta. Cuocete a fuoco minimo per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Solo alla fine salate abbondantemente, e servite tiepido.


Consigli:

Mi raccomando, poche spezie se modificate questa ricetta!

Trovate un contorno dolce, come dei pomodorini. Il piatto infatto si adatta poco a contorni troppo gustosi come dei peperoni, o troppo complessi come un'insalata mista.

3 commenti:

  1. ciao, grazie per essere passata da noi, molto buono il pollo così, ti seguiamo con piacere

    RispondiElimina
  2. Ciao Amiche, grazie mille di essere passate! Dolci Ricette, niente di che volevo solo sapere che ne pensavi del lavoro qui nel mio blog... mi fa piacere avere i pareri di altre appassionate di cucina (per me il termine più giusto è "malata")... :)

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...