07/11/12

Patate (veloci) alla veneta

Questa è una di quelle ricette classiche della mia terra, il Veneto. Si cucina in ogni casa, con qualche piccolissima differenza, ed è uno di quei piatti che ogni tanto mi serve per riconciliarmi con me stessa, per ricordami chi sono e da dove vengo. Dopo un lungo viaggio, dopo un periodo difficile, prima di un evento importante.... credo sia così per tutti, in quei momenti abbiamo bisogno di sentirci "a casa" anche per quanto riguarda l'aspetto culinario.

Questa non è la ricetta di casa, però. E' modificata per voi, per renderla più veloce da preparare, per non perderci sopra l'ora che serve altrimenti... Provatela, non ve ne pentirete.


Ingredienti:

- 3 grosse patate a pasta gialla
- 3 pomodori maturi
- 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
- olio


Procedimento:

Nella ricetta originale le patate vanno sbucciate, tagliate a tocchetti e messe subito in padella. Io invece le passo prima 7 minuti al microonde, massima potenza, per iniziare a cuocerle e sveltire i passaggi successivi.

Nel frattempo tagliate i pomodori a fettine sottilissime. Mia madre usava circa mezzo litro di passata di pomodoro, al posto dei pomodori freschi, ma io trovo che così la ricetta sia più adatta al clima autunnale del momento. Chiaramente il piatto è ottimo pure con la passata.

In una pentola scaldate un filo d'olio, quindi delicatamente versate le patate. Coprite con il pomodoro, il concentrato ed un pizzico di sale rosso.

Coprite e cuocete a fiamma media, girando solo quando necessario e con delicatezza. Nel giro di un quarto d'ora il pomodoro si sarà cotto, trasformandosi in un ottimo sughetto. Nel frattempo le patate avranno ultimato la loro cottura, e voi potrete servire.


Consigli:

Io ho aggiunto il concentrato per dare più sapore al pomodoro. Chiaramente se siete sicuri del sapore dei vostri pomodori potete evitare.

6 commenti:

  1. Un contorno veloce e nello stesso tempo molto buono. Bravissima.

    RispondiElimina
  2. ciao mi sono unita ai tuoi amici ho trovato le parole del tuo profilo molto belle !!!!anche il tuo blog è molto interessante...se ti fa piacere passa da me...un saluto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie e benvenuta!!! Passo subito, sono curiosa :)

      Elimina
  3. i tuoi post sono sempre pieni di calore... è un piacere passare da te :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie.. mi fa piacere avere "ospiti".. :)

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...