23/02/13

Torta blu alle mele

Di torte di mele ne esistono a milioni, tutte però più o meno simili e tutte, a parer mio, noiosette e lunghe da preparare. Questa invece è una torta molto pratica e facile, che in 15 minuti riuscite a mettere in forno. Con un pizzico di astuzia, inoltre, le mele sono state colorate di blu per un effetto assolutamente unico! Tra l'altro è una torta che si presta a molti cambiamenti, come vi scriverò nei consigli, e per questo mi piace ancora di più perché la si può adattare agli ospiti che abbiamo o alle voglie del momento...


Ingredienti:

- 300 gr di farina Molino Chiavazza
- 180 gr di zucchero
- 4 uova
- 200 gr di olio
- lievito per dolci
- 2 mele
- 2 cucchiai di bleu curacao
- una fiala di aroma di vaniglia


Procedimento:

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine regolari. Bagnatele con il curacao, e lasciatele da parte.

Montate le uova con lo zucchero con un frullino elettrico, fino a quando il composto non sbiancherà. Aggiungete quindi l'olio, la farina setacciata, l'aroma di vaniglia ed il lievito. Ovviamente setacciate farina e lievito per evitare grumi.

Quello che otterrete sarà un impasto liscio e abbastanza morbido.

Foderate con carta forno una teglia da torta e versatevi l'impasto. Livellate con un cucchiaio, quindi inserite quindi "a coltello" le fettine di mela colorate.

Infornate, in forno già caldo, a 190°C per 45-50 minuti con forno ventilato. Provate con uno stecchino la cottura prima di sfornare.


Consigli:

Torta molto veloce da preparare, vi dicevo, e con un bellissimo effetto di colore. Se volete smorzare un poco il blu, coprite la torta con lo zucchero a velo. L'impasto tra l'altro non risulta dolcissimo, per venire incontro a chi non gradisce le torte troppo zuccherine.


Al posto del blu si possono avere delle mele rosse con liquori come l'alchermes, e si può creare una torta analcolica usando del colorante alimentare.

Servitela la mattina con tè o caffè, al pomeriggio o alla sera da sola o con della panna montata.

12 commenti:

  1. Bellissima da vedere e sicuramente anche buonissima!!
    Un bacio!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  2. Cara Monica ,ho letto la tua presentazione al blog ,e mi piace come ai descritto la tua persona.Mi piacciono le tue ricette ,anche perchè sono veloci da fare! Mi sono unita ai tuoi sostenitori ,e così ti verrò a trovare .Ciao Bianca

    RispondiElimina
  3. Grazie per i complimenti e benvenute! :)

    RispondiElimina
  4. ciao, nel mio blog c'è qualcosa che ti piacerà...vieni a vedere!

    RispondiElimina
  5. Che torta bellissima e unica... poi sicuramente anche buonissima...

    RispondiElimina
  6. quando ho visto questa torta ho pensato: oh cielo una torta oci fagiolini.
    poi ho letto ed ho guardato bene.
    (..La mela è verde non blu nella foto), e si tratta di mele ubriache,
    idea stupenda!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coi fagiolini??? Ahahahah! :D Per il colore purtroppo non rende abbastanza in foto, dal vivo sono una buona via di mezzo tra verde e blu, tendente molto al blu :)

      Elimina
  7. geniale , particolarissima la tua torta di mele...

    RispondiElimina
  8. Ma che ricetta interessante,poi con il blu,mette allegria.
    Sono passata ad invitarti al mio primo contest "A tutta panna" Ti aspetto,mi piacerebbe se su partecipassi:http://fragole-e-panna.blogspot.it/2013/03/il-mio-primo-contest-tutta-panna.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, non partecipo ai contest mi spiace.. non mi piacciono, ma comunque grazie dell'invito!

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...