14/05/13

Tè freddo al lime e bacche di Goji

Le bacche di Goji sono favolose: ricche di antiossidanti, di vitamine, di minerali, sono anche buonissime. Vi invito a visitare il sito www.goji.it per scoprire maggiori dettagli su queste bacche,  famose già nella Cina del 2.600 a.C.
Le bacche di Goji, che vengono vendute essiccate, si possono consumare in mille modi diversi. Io ho voluto crearne una bevanda rinfrescante ed agrumata, perfetta durante tutta la giornata.

Ingredienti per 1 litro di tè freddo:

- 16 gr di Earl Grey Tea
- 15 gr di bacche di Goji
- 1 lime
- 2 cucchiai di zucchero


Procedimento:

Mettete a bollire un litro d'acqua, e quando raggiunge il bollore toglietela dal fuoco. Lasciatevi in infusione l'Earl Grey per 4, massimo 5 minuti, quindi toglietelo. 

Aggiungete al tè, ancora caldo, le bacche di Goji ed il succo di lime. Zuccherate, mescolate bene quindi fate riposare fino a raffreddamento.

Servite con del ghiaccio, realizzati aggiungendo negli stampini qualche bacca in ogni cubetto.

Consigli:

Io ho usato L'Earl Grey Tea, che è aromatizzato al bergamotto e si presta ad essere corretto con il limone. Il lime, al posto del limone, gli ha conferito una nota ancora più aromatica e meno acida. Vi suggerisco comunque di provare altre varianti di questa bevanda, sfruttando i vari tipi di tè che avete a disposizione.

Notate che le bacche di Goji in questo tè corrispondono alla dose giornaliera consigliata.





6 commenti:

  1. Buonissimo questo tè, ora vado a vedere questi interessantissimi prodotti.........

    RispondiElimina
  2. Ciao...bel blog...e questo tè ci vorrebbe proprio in questo momento!!!mi sono appena unita ai tuoi lettori...se ti va passa a trovarmi e unisciti ai miei...mi farebbe molto piacere!
    Saluti
    Paola

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono tantissimo le bacche di goji nel te, veramente un'ottima idea. Grazie.

    RispondiElimina
  4. Con il caldo che comincia fa piacere bere qualcosa di fresco e le variazioni sul tema sono sempre molto gradite

    RispondiElimina
  5. Vedi, ottimo modo per utilizzare queste bacche!!
    Ne ho comprato un bel pacchetto spinta dall'entusiasmo del momento e "convinta" dalle parole di quanti me l'hanno elogiate quali benessere estremo.......ma una volta arrivata a casa, quel bel pacchettino è stato messo in dispensa e lasciato lì...ogni tanto lo guardo e mi domando cosa mai io possa farci con quelle graziose bacche.... Ecco, un bel bicchierone di te!!
    Grazie mille tesoro!!
    Un abbraccio grande

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...