03/06/13

Picadillo tricolore


Ho trovato la ricetta del picadillo di pomodori in uno dei miei libri di cucina francese. Ho una passione tutta mia per la lingua francese, e stimo molto la cucina francese, quindi mi è stato piuttosto naturale creare una piccola collezione di livres de cuisine.
Chi mi segue da abbastanza tempo però sa che mi è del tutto impossibile seguire una ricetta esattamente com'è scritta. E' più forte di me, DEVO modificare qualcosa... lo faccio persino con le mie stesse ricette! Dalle modifiche del picadillo di pomodori, dunque, è nato questo contorno estivo e diverso, leggero e rinfrescante.


Ingredienti: per 2 persone:

- due pomodori maturi
- 1 cetriolo
- pochissima cipolla
- 2 cucchiai di olio
- mezzo cucchiaio di aceto balsamico Guerzoni
- menta e basilico
- sale


Procedimento:

Tagliate a cubettini regolari i pomodori ed il cetriolo. Tritate al coltello anche menta e basilico in parti uguali, e tritate il più finemente possibile la cipolla.

Unite gli ingredienti così preparati in un'unico contenitore, quindi condite con sale, condimento Guerzoni ed, alla fine, olio.

Lasciate riposare da qualche minuto ad una mezz'ora, quindi portate in tavola.


Consigli:

Questo contorno è particolarmente piacevole se servito a forma di cupolina. Per ottenere questa forma non servono tanti strumenti. Foderate semplicemente una tazzina con della pellicola trasparente, versatevi all'interno il picadillo e pressate bene per livellare, quindi capovolgere su un piatto. Togliere la pellicola delicatamente come ultima cosa, per non rovinare la forma.


3 commenti:

  1. che bello !! molto fresco e con ingredienti che durante l'estate vanno per la maggiore :-) da ripetere :-)

    RispondiElimina
  2. Che piatto! Ottimo per le cene con amici.

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...