19/12/13

Mutti

Inizio una nuova collaborazione, che come avrete capito dal titolo del post è con l'azienda di Parma Mutti. Sono felice di potervi proporre ricette create con i prodotti Mutti, da un lato per la qualità dei prodotti e dall'altro per la storia che essi rappresentano.

La ditta è stata fondata da Marcellino Mutti nel 1899, ed è cresciuta fino a diventare una delle principali aziende del settore. Oltre 100 anni di storia, vedete, non son pochi a mio avviso in un mercato come quello alimentare dove qualità ed innovazione sono elementi chiave per sopravvivere nel tempo. E quanto a prodotti, Mutti non è seconda a nessuno. Ci sono i sughi pronti, le passate, le polpe, le specialità ricercatissime... di tutto e di più! 

Inoltre, ogni prodotto passa numerosi controlli. I pomodori sono prodotti mediamente a 130 km dall'azienda, così che possano essere lavorati senza perdere la loro freschezza. Lavorazione che segue discipline specifiche e che è portata avanti con la massima cura, per un prodotto finale ineguagliabile. Nel 1999 Mutti è stata, inoltre, la prima azienda ad ottenere il Certificato di Produzione Integrata. La certificazione, rilasciata dall’ente di controllo Check fruit, ha un valore elevatissimo: rappresenta il rispetto di un insieme di procedure di controllo molto severe, sia da parte di Mutti che delle aziende agricole produttrici del pomodoro.

Sul sito c'è anche la possibilità di capire da dove viene il pomodoro del barattolo che tenete in mano, tramite l'applicazione "scopri il breve viaggio del tuo pomodoro". Capiamoci, in poco più di un'ora e mezza i pomodori datterini che tengo in mano ora sono passati dal campo allo stabilimento Mutti: un tempo brevissimo, garanzia che i poveri pomodori non sono stati lasciati ad appassire al sole o al gelo per troppo tempo perdendo le loro caratteristiche migliori.

Per saperne di più, visitate il loro sito: www.mutti-parma.com

Più nello specifico, la ditta Mutti mi ha letteralmente sommerso di campioni. Mi sono arrivati:
- 500 ml di aceto di pomodoro
- 340 gr di ketchup
- 2 x 220 gr di pomodorini dolci
- 400 gr di passata di pomodoro
- 400 gr di datterini
- 300 gr di salsa pronta di datterini
- 400 gr di passata di pomodoro al basilico
- 200 gr di sugo intenso
- 400 gr di pomodorini di collina
- 400 gr di pomodori pelati
- 400 gr di polpa "mai vista una polpa così"
- 130gr di "le verdurine", salsina di pomodoro e verdurine in tubetto
- 185 gr di triplo concentrato in tubetto
- 130 gr di doppio concentrato in tubetto


Più avanti pubblicherò le prime ricette con questi ottimi prodotti, contando che siano di gradimento vostro e della ditta che gentilmente ha voluto credere nella collaborazione con il mio blog (e che, una volta in più, ringrazio). Di tutte le ricette create, troverete i link a seguire.

Torta salata di pane, con i pomodori datterini  
Pagello al vapore con salsa speziata, con l'aggiunta dell'aceto di pomodoro 
Seppie in umido, con la polpa di pomodoro ed il doppio concentrato 
Trippa millefogli primaverile, con pomodori pelati 
Spezzatino estivo di pesce spada, con triplo concentrato di pomodoro 
Pasta coi fagiolini (pasta e teghe), con i pomodorini di collina

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...