18/01/14

Pancake roll ai frutti di bosco con Eggmaster

Buongiorno a tutti. Come state? Io, nonostante il tempo davvero pessimo, sono di splendido umore. Perchè? Perchè ho un nuovo utensile da cucina con cui sperimentare, ed io adoro sperimentare. 


Ciò di cui voglio parlarvi oggi è Eggmaster, uno splendido cuociuova verticale che permette di realizzare una serie infinita di deliziosi spuntini da mangiare direttamente dallo spiedino. Eggmaster è facile da usare, pratico da pulire e comodo da riporre tra un utilizzo e l'altro. Vi arriverà a casa completo di bastoncini, spazzolino per la pulizia ed un'asta utilissima per compattare i vostri ingredienti. E' disponibile in 5 colori, io ho la versione rosa ed è davvero molto graziosa!

Essendo così pratico, è perfetto se avete davvero poco tempo o come idea regalo per un'amico un poco pasticcione in cucina! Basta ungere con un filo d'olio, far scaldare Eggmaster (che è elettrico), rompere due uova all'interno dell'apertura, inserire uno spiedino in legno e...aspettare! Tra l'altro, una volta cotto, l'uovo esce da solo in pochi minuti! Per maggiori informazioni sul prodotto, lo trovate qui: www.eggmaster.it


Se poi volete sperimentare, come ho fatto io, potete divertirvi ad inserire maggiori ingredienti. Potete aggiungere alle uova del formaggio, del prosciutto, zucchine e gamberetti...poi infilate lo stecchino, e banalmente attendete! 

Io ho voluto spingermi un poco più in là, e realizzare un dolce: degli splendidi pancakes con una deliziosa salsa ai frutti di bosco. Il metodo di cottura con Eggmaster non cambia, c'è solo da preparare la pastella!


Ingredienti:

Per i pancakes:

- 150 gr di farina 00
- 2 uova
- 250 ml di latte

- 40 gr di miele
- 40 gr di burro
- 1 cucchiaino colmo di lievito in polvere per dolci
- 3 cucchiaini di fecola di patate
- un pizzico di cannella
- sale

Per la salsa:

- una manciata di more
- una manciata di lamponi
- 6 cucchiaini di zucchero


Procedimento:

Separate i tuorli dagli albumi e setacciate la farina in una ciotola con il lievito e la fecola. Aggiungete il latte, i tuorli, il miele, ed il burro fuso, mescolando accuratamente dopo ogni aggiunta. Completate con un pizzico di sale ed una punta di cannella.

Montate gli albumi a neve ben ferma, incorporateli all'impasto dei pancakes e fate riposare il tutto in frigo per 10 minuti.

Nell'intanto ungete con un filo d'olio Eggmaster: vi consiglio di metterlo semplicemente in posizione orizzontale e ruotarlo lentamente, affinchè la superficie interna sia uniformemente unta, quindi fate fuoriuscire l'olio in eccesso.

Collegate Eggmaster alla presa elettrica, ed attendete che la luce diventi verde. Togliete la pastella dal frigo e versatene 2-3 cucchiai all'interno dell'apertura, aggiungendo poi uno spiedino in legno. Attendete circa 7 minuti, e vedrete uscire il primo dei vostri pancake roll!

Finiti i pancakes (ne otterrete circa 10), mettete sul fuoco i frutti di bosco con lo zucchero. Fateli andare a fuoco alto per alcuni minuti, fino a quando non si formerà una salsa densa e profumata. Versatela sui pancakes e servite!


Consigli:

Potete divertirvi a cambiare l'impasto dei pancakes con altri profumi, come la menta. 

La salsa, come vedete, è molto casalinga. Per qualcosa di più raffinato ci vorrebbe una coulis: bisognava filtrare la salsa ottenuta, per eliminare semini ed eventuali frutti non ancora completamente sfatti. A quel punto, però, avreste avuto una di quelle salsine piatte e liquide, tanto raffinate si ma anche molto meno invitanti secondo me!

Rispetto ai pancakes tradizionali, c'è solo della fecola di patate nell'impasto. Tuttavia, il cuocerli senza il minimo grasso (e non nel burro, come spesso viene fatto) li rende infinitamente più saporiti, più buoni e più leggeri. Favolosi!

9 commenti:

  1. Che splendido utensile non lo conoscevo e che golosità questi pancake rolls, brava!!

    RispondiElimina
  2. Fantastici!!! non conosco questi Eggmaster ma devo dire che ne hai fatto un uso davvero geniale!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  3. ma non l'avevo mai visto, è troppo carino!

    RispondiElimina
  4. Ma che cosa carina!!!
    Vado subito a vedere il sito di questo curioso utensile!!
    Complimenti per la splendida realizzazione!!!
    Un abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  5. Sono molto incuriosita da questo utensile, ma la tua ricetta penso che sarà buona anche in padella.
    buona domenica
    sabrina

    RispondiElimina
  6. caspita!! Non sapevo proprio dell'esistenza di una attrezzo del genere!! Ma che bello!! Mi piace un sacco e la tua idea di farci i pancakes mi sembra ottima!! Mi unisco ai tuoi lettori!! Ciao Marina

    RispondiElimina
  7. Che carino questo utensile, non lo conoscevo! Buonissimi i tuoi pancake, vado a dare un sguardo al sito! Baci!

    RispondiElimina
  8. Che meraviglia...mi hai fatto venire un attacco di fame notturno!!! Ps fortissimo quell'utensile, per me una vera e propria novità!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB //GIVEAWAY "VILLA ETA IN LOVE"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure un attacco di fame notturno? Caspita, quasi mi spiace! Spero di non averti sconvolto la digestione!!! :D Effettivamente una novità pure per me, sto provando tante altre cose... devo mettere a punto una ricetta perfetta, poi la posto...

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...