12/07/15

Roast beef alla senape veloce

Scrivere questo blog, per me, equivale a ritagliarmi degli attimi per me stessa, per le mie passioni, per i miei interessi. La vita lavorativa e la routine quotidiana non sono mai molto pesanti per me, ma ultimamente i ritmi si stanno facendo serrati ed a sera sento spesso lo stess di un'intera giornata di corsa. Dedicare il giusto tempo a questo blog, ed alle pagine social ad esso collegate, mi rasserena molto.
In particolare ora, dopo una lunga giornata di lavoro in condizione fisica non proprio ottimale, è davvero piacevole buttare giù queste due righe con la finestra aperta e l'arietta fresca della sera. Sarebbe molto rilassante, se non fosse per Fregoa che insiste a mordicchiarmi i piedi sperando che io partecipi al gioco! Se non conoscete ancora l'ultimo dei tanti gattini di casa, particolarmente legato a me dato che sto sostituendo da svariate settimane la sua mamma (che lo ha abbandonato), cliccate QUI (Facebook) o QUI (Instagram) e ditemi se non è un amore.

Per quanto riguarda la ricetta, ammetto che al roast beef non ho mai dedicato molta attenzione. Non conoscevo la preparazione, ma credevo fosse piuttosto lunga e complicata. Immaginate la mia sorpresa, quando ho capito che il roast beef può essere preparato davvero in poco tempo, e che è facilissimo! Dalle tante ricette studiate, come al solito ne ho ricavato una tutta mia particolarmente facile, con tempi di cottura precisi e con pochi ingredienti: fidatevi di me e provate! Tra l'altro è un piatto perfetto per l'estate: sostanzioso, ma ottimo a temperatura ambiente così che non dobbiate mettervi a cucinare apposta...



Ingredienti:

- 1 kg di carne
- un cucchiaio di senape forte
- una noce di burro
- salva e rosmarino
- mezzo bicchiere di vino rosso
- sale fino


Procedimento:

Per prima cosa accendete il forno alla massima temperatura (230°C) e preparate una graticola ed una lecarda ben pulite.

Legate strettamente la carne con dello spago da cucina, perchè non perda la sua forma in cottura. Se non siete pratiche della cosa, fate eseguire la legatura al vostro macellaio. Spennellate abbondantemente la carne con la senape, quindi infilate sotto lo spago un paio di rametti di rosmarino e della salvia.

Scaldate in una padella la noce di burro, e quando avrà preso a bollire scottate la carne su tutti i lati. Questo passaggio sigillerà i pori della carne (non me ne vogliano i puntigliosi, è vero che non si sigillano del tutto i pori, ma è così che questo passaggio viene chiamato in cucina) così da mantenere all'interno del roast beef tutti i succhi.

A questo punto trasferite la carne in forno, sulla graticola e con la lecarda appena sotto (vi si depositerà il fondo di cottura). 

Dovrete lasciare 15 minuti la carne a questa temperatura, quindi abbassare il forno a 200°C e proseguire la cottura per altri 10 minuti. Dopo i primi 5 minuti bagnate la carne con il vino rosso, ed ogni 5 minuti spennellatela abbondantemente con il fondo di cottura nella lecarda per evitare che si secchi. Nel momento in cui abbasserete a 200°C la temperatura ricordatevi anche di salare il vostro roast beef.

Terminata la cottura togliete la carne dal forno ed avvolgetela subito in un doppio strato di fogli di alluminio da cucina, per permettere alle fibre di rilassarsi. Fate raffreddare in questo modo, o attendente almeno 15 minuti prima di servire.


Consigli:

Vi suggerisco di servire il roast beef a temperatura ambiente, tagliato molto sottile, magari come ho fatto io: con qualche goccia di glassa all'aceto balsamico ed una bella insalata mista. 
Potete anche ricavarne degli sfiziosi panini o tramezzini, magari con del pane integrale, una maionaise light e delle carote finemente tagliate.

40 commenti:

  1. Buono ma forno in estate NO.
    Buona settimana.

    www.mementosolonico.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, se pretendi di cucinarlo a mezzogiorno chiaro che no. Ma se lo fai la sera come ultima cosa, vista la praticità della ricetta, da molto meno fastidio questo roast beef (che poi servi freddo per parecchi pasti) che una bistecca appena grigliata!

      Elimina
    2. Hai ragione ma non faccio nemmeno le griglie tutte cose fredde o acquisto dall'amica che ha locale/cucina cose fresche appena fatte :-)) quando sarà normale ci penserò.

      Elimina
  2. Questo è un bel consiglio per la stagione estiva! A me poi il rosbif piace sempre.
    Grazie e
    buona settimana
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti è delizioso! Buona settimana anche a te cara!

      Elimina
  3. Il roast beef mi piace molto!!!

    RispondiElimina
  4. Piatto interessante e decisamente versatile!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
  5. Ciao, grazie per esser passata da me. Anch'io mi sono iscritta ai tuoi lettori. Vedo che parli di cucina, mi tornerà utile. Ciao

    RispondiElimina
  6. Bellissima idea! Pure io non mi sono mai messa seriamente a trovare la ricetta del Roast Beef proprio perchè la credevo troppo lunga e complicata, certamente non adatta a luglio o agosto! E invece mi hai incuriosito! La proverò sicuramente:)

    http://pattysweetstrawberry.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere che te ne pare! Ma non ho dubbi: è un successo assicurato... e toglie tanti pensieri quando si avvicina l'ora di pranzo (e di massimo caldo!)

      Elimina
  7. Mi piace moltissimo il Roast beef Monica ..... e nella stagione calda lo mangio molto spesso. Non lo ho mai provato in questa versione ....alla senape deve essere proprio non male ! Particolare ma ottimo a mio gusto !
    Ciao buon pomeriggio e migliore settimana appena iniziata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quali altre versioni hai provato? Sono molto curiosa..
      Buona settimana anche a te!

      Elimina
  8. Ciao Monica, complimenti per questa splendida ricetta, io adoro il roast beef!
    Grazie di cuore per questa meraviglia!
    Un abbraccio e felice settimana!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te cara, troppi complimenti!!
      Buonissima settimana!

      Elimina
  9. Ma che buono, davvero delizioso, ti è riuscito benissimo, complimenti!
    Buon inizio settimana, a presto ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Per essere la prima volta non c'è male, eh? ;)
      Buona settimana anche a te cara!

      Elimina
  10. Che meraviglia, deliziosissimo, grazieeeeeeeeeee.................

    RispondiElimina
  11. Non ho mai provato il roast beef proprio per il tuo stesso motivo. Pensavo fosse tremendamente complicato. Devo provare a seguire la tua ricetta. Bello il micino, tigrato come la mia Morgana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se restano dubbi su qualche passaggio, contattami! Ma dubito avrai problemi, e vedrai che verrà benissimo...

      Elimina
  12. Un piatto perfetto per una cena con amici, non sono molto pratica nel cucinare la carne...ma ci provo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fidati, ti riuscirà bene.. e se vuoi la carne più cotta, aumenta la cottura di 5 minuti non di più (a parità di peso). Farai un figurone con tutti!

      Elimina
  13. Il roast beef è decisamente il piatto ideale in questi giorni caldissimi, bellissima ricetta!!! ciao Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prevedo già di rifarlo, perchè è stato davvero una manna dal cielo... :)

      Elimina
  14. Complimenti, ti è riuscito perfettamente :)
    Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! In effetti speravo non venisse troppo cotto, e come vedi dal colore della carne ho contato i tempi di cottura perfettamente! :) Sono molto soddisfatta di me stessa!!!

      Elimina
  15. Buonissimo, mi piace molto questa tua versione alla senape! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alla fine si sente poco (infatti ho servito anche con della senape a parte, per chi la voleva), più che altro contribuisce a dare un gusto speziato all'esterno ed è veramente un'ottima cosa!

      Elimina
  16. eccezionale, grazie per le spiegazioni!
    buona serata simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, cerco di dare sempre tutti i dettagli possibili perchè la ricetta riesca bene a chi mi legge! :)

      Elimina
  17. Ma come ti fa ad uscire così perfettooo?! Io sono anni che cerco di farlo venire cosi, con quel bel colorino rosato dentro!! :(
    Ora segno passo per passo la ricetta! ;)
    www.milleunrossetto.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devi stare MOLTO attenta ai tempi di cottura: il colore rosato la carne lo perde quando è troppo cotta!

      Elimina
  18. Ciao, Monica :)! Ti ringrazio per esserti iscritta al mio blog, e scusami la tarda risposta, ero al mare =P! Detto questo ti faccio i complimenti anche per il tuo blog, a cui mi iscrivo volentieri, perché è carino e pratico, e poi adoro cucinare, quindi lo spulcerò molto volentieri:)!! Ancora grazie mille e un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta cara, io conto i giorni che mi separano dal mare!!

      Elimina
  19. Ma il tuo micino è un ammoree!!!
    Ti seguo con piacere anche su facebook! :)
    Diana
    www.chaneldea.com

    RispondiElimina
  20. Anche se fa' caldo..un piatto gustoso cosi' si prepara con piacere

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...