08/12/15

Millefoglie salata di crêpes

Oggi, come da tradizione di casa, siamo entrati nel vivo dell'atmosfera natalizia addobbando l'albero: è venuto davvero molto bene, anche se per il buffo gioco di colori della stanza in foto non riesco a farlo rendere come vorrei.
Per quanto riguarda il cibo tipico di Natale, però, sono già a buon punto. Come ogni anno colgo l'occasione per provare nuove ricette leggermente più elaborate e vistose del solito, senza dimenticare che devono essere anche facili e veloci per non trovarsi all'ultimo con troppo lavoro da fare! Quella che vi propongo oggi è una ri queste ricette: una meravigliosa torta millefoglie ma salata, e realizzata con le crêpes.
Il bello di questa torta è che si possono realizzare tutte le crêpes ed il ripieno in precedenza, assemblare una mezza giornata prima e scaldare all'ultimo prima di servire. E' davvero una soluzione comodissima!



Ingredienti:

Per le crêpes:
- 240 gr di farina
- 3 uova
- un cucchiaio e mezzo di olio
- 45 gr di burro
- 450 ml di latte
- 3 presine di sale

Per il ripieno:
- 300 gr di ricotta
- 100 gr di caprino fresco
- 2 carote
- 75 gr di pancetta
- 10 pomodori secchi
- erba cipollina
- besciamella (cliccate qui o qui per la ricetta)


Procedimento:

Per prima cosa vanno preparate le crêpes. Mettete la farina in una terrina, e fatele un buco al centro. Versatevi le uova ed il sale. Aggiungete il latte e mescolate lentamente per evitare grumi. Se comunque si formano grumi, ricordate che il vostro migliore amico è il frullatore ad immersione.

A questo punto scaldate una padella antiaderente, oliatela leggermente e quando è ben calda versatevi sopra un mestolo e mezzo di pasta. Fate in modo che la crêpe si cuocia da un lato, diventando quindi solida. A questo punto giratela, anche con le mani, e terminate dall'altro lato.

Proseguite così fino a quando non avrete finito il preparato. Ricordate che più sottili farete le crêpes, migliore sarà il risultato finale.

Il ripieno è velocissimo. Tritate con il frullatore le carote e saltatele in padella con la pancetta tagliata quanto più sottilmente possibile. Mescolate quindi il tutto con la ricotta ed il formaggio caprino, senza dimenticare i pomodorini secchi tagliati a pezzetti e l'erba cipollina. Aggiustate di sale.


Per assemblare, procedete in modo alterno: una crêpe, uno strato di ripieno, una crêpe, un paio di cucchiai di besciamella. Proseguite finchè non avrete finito gli ingredienti. Come ultima cosa, coprite la crêpe superiore con un filo di besciamella per un miglior risultato visivo.

Prima di servire scaldate in forno caldo a 180°C per 10 minuti circa (in base anche alla temperatura degli ingredienti quando avete assemblato il tutto), più un paio di minuti di grill sopra per far dorare la copertura.

Servite da caldo a tiepido.


Consigli:

Il bello di questa ricetta è che il ripieno può essere cambiato in base ai vostri gusti, come succede con le torte salate. Largo dunque alla fantasia, soprattutto se usate questa millefoglie come svuotafrigo!

Per un tocco di colore finale, se volete, potete usare come me un pizzico di semi di papavero. Danno al piatto un'aria molto raffinata: la torta sarà non solo alta e colorata, ma anche con un tocco in più!

31 commenti:

  1. Adoro le crepes in tutte le salse!
    Ottima lla tua ricetta, mi piace il tocco finale dei semi di papavero!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai sempre un ottimo occhio per i colori, non avevo dubbi che lo avresti notato! :)

      Elimina
  2. Wow che bontà!!! Mi è tornata la fame!! Devo assolutamente rifarle!!
    Anche io ho addobbato l'albero oggi, come da tradizione! ^-^
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati se avessi sentito il profumino!!! *-*

      Elimina
  3. Ciao Monica,
    Be' l'aspetto è veramente molto bello, bisognerà assaggiare.
    Ti auguro una buona notte ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara, sai che non riesco più a postare commenti sul tuo blog? Mi da errore ogni volta... :(

      Elimina
  4. Mi hai fatto venire un appetito gigantesco subito così alle 9.30 di mattina - non è valido ! Bella ricetta e deve essere davvero squisita io che adoro la pasta al Forno poi sono molto attirata. Un ricetta piena di materie perime squisite forse solo i pomodorini secchi non mi convincono (solo perchè a me non piacciono) ma da provare sicuramente
    Un saluto buona giornata e migliore continuazione di settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una via di mezzo tra la normale pasta al forno e delle banali crespelle, trovo renda molto bene soprattutto dopo una giornata faticosa... o alle 9.30 del mattino! :)

      Elimina
  5. Questa millefoglie, solo a vederla, mi ha fatto ingrassare di 5 kg, chissà a mangiarla !! DEve essere buonissima !! Ciaoo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una fettina piccola non fa male a nessuno, dai :) E' irresistibile!

      Elimina
  6. Preferisco di gran lunga le crepes allapasta fresca.. bellissima idea questa millefoglie/lasagna.. davvero gustosa.. baci e buona giornata

    RispondiElimina
  7. Ciao :) questa idea è davvero carinissima! Inoltre si può fare un ripieno diverso ogni volta. Grazie per questa idea. Baci.

    www.aishettina.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto è molto pratica, ti gestisci in base a quello che hai in frigo!

      Elimina
  8. Le crepes sono in assoluto la più amate di mio marito perché è cresciuto con loro e li sono rimaste tutt'ora le preferite, sia nella versione dolce che salata. Li facciamo spesso ma forse li ho postate solo in versione salata ripiene con dei formaggi. Buone anche con il tuo ripieno ed è questo il bello che ci si può sbizzarrire nel riempirle ! Felice giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io le faccio spesso, il mio compagno adora le uova ed io le trovo molto divertenti da fare e da farcire!

      Elimina
  9. le adorooo!!! versatili e facili risolvono, con gusto, ogni occasione!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, sono una delle cose più furbe che esistano ;)

      Elimina
  10. Un'idea molto carina e gustosa :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, e buona settimana!

      Elimina
  11. Deliziosa! Un'idea e sfiziosa ma anche molto pratica, il che non guasta in prossimità delle prossime feste ;)
    Buona serata.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona giornata cara! Durante le feste bisogna essere al meglio!

      Elimina
  12. Anch'io ho fatto l'albero e addobbato la casa, si comincia a respirare aria di Natale. Per il cibo non non ho ancora le idee chiare di cosa preparare. La tua millefoglie salata mi ispira molto, buonissima e da prepararsi in anticipo, grazie dell'idea! Buona giornata ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io avrò la fortuna di dovermi occupare solo di metà cenone della Vigilia (in collaborazione con la bravissima suocera): per il pranzo di Natale se la sbrigano i miei ;)

      Elimina
  13. buonissima ..amo le crepes!!
    ciaooo

    RispondiElimina
  14. devo dire che in effetti questo piatto oltre ad essere comodo da preparare in anticipo è anche molto gustoso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai capito in pieno com'è il piatto! :D

      Elimina
  15. Ciao Monica, penso che proverò a farla e la userò giusto come vuota frigo, bella idea! Grazie
    buon week end
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, riesce ad essere elegantissima e pratica insieme..

      Elimina
  16. Questa me l'ero persa... ma che buona! :D

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...