10/02/16

Pollo al tartufo

Mi piace il tartufo, soprattutto in abbinamento con il pollo come in questa ricetta, ma raramente riesco a tenerne in casa. Il costo è parecchio alto, come tutti sappiamo, e mi dispiacerebbe comprarne per poi relegarlo infondo ad uno stipetto: per quanto mi piaccia, non lo posso usare sempre! Soprattutto per questo, cucino raramente piatti al tartufo.

Per fortuna Fattoria Italia mi ha dato una valida alternativa: degli ottimi dadi al tartufo! Sono senza glutammato e lattosio aggiunto, senza conservanti e senza coloranti. Hanno inoltre solo sale iodato. Con questi dadi sono riuscita a creare un pollo al tartufo delizioso. La carne è ricca di sapore, morbido e sugoso. La cremina è densa, corposa, ricca di sapore e golossissa. Il tartufo si sente chiaramente, ma senza coprire il gusto del pollo. Il tutto con una ricetta davvero semplice e pratica.



Ingredienti:

- un piccolo pollo a pezzi
- mezza cipolla bianca
- 40 gr di pancetta


Procedimento:

Togliete le piume al nostro futuro pollo al tartufo, con le mani o con una fiammella. Tagliate la cipolla a pezzettini quindi rosolatela in una teglia da forno (meglio se antiaderente) direttamente sul fuoco vivo, assieme alla pancetta a dadini. Appena la cipolla avrà preso colore aggiungete anche il pollo, e sigillate la carne su tutti i lati.

Sciogliete nell'intanto il dado in 250 ml di acqua tiepida. Usate qualche cucchiaio del brodo al tartufo così ottenuto per bagnare il pollo, che poi cuocerete in forno a 200°C per 45 minuti circa. Girate il pollo al tartufo di tanto in tanto, bagnandolo per evitare che si secchi.

Se a fine cottura vi resterà del brodo, togliete il pollo e mettete la teglia nuovamente sul fuoco. Versatevi il resto del brodo e fate ridurre.

Servite il pollo al tartufo con la sua salsa, il tutto ben caldo.


Consiglio:

L'iniziale cottura di pochi minuti sulla fiamma aiuta la carne di pollo a restare più morbida e aiuta a ridurre i tempi della cottura in forno.

39 commenti:

  1. Ecco, leggendo pensavo che io non l'ho mai comprato ne mangiato, visto quello che costa. Mi limito a mangiare altro. sarà pure buono ma non posso permettermi. Ho usato tempo fa del olio al tartufo ma non mi era piaciuto tanto, magari questi dadi sono più buoni. Intanto il piatto si presenta molto bene, è molto cremoso e immagino anche gustoso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'olio al tartufo non piace nemmeno a me, perchè spesso è fatto con oli di base dal sapore per me insopportabile!

      Elimina
  2. Se riesco a scovare questi dadi sarà la prima ricetta che proverò, perché sono matta per il tartufo :)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti deluderanno! Se vuoi, puoi anche contattare direttamente l'azienda, rispondono sempre e sono molto gentili. Trovi tutto sul loro sito!

      Elimina
  3. Ben lavorato e dall'ottimo gusto, molto bene.

    RispondiElimina
  4. deve essere buonissimo!
    bacioni simona:)

    RispondiElimina
  5. io son fortunata perchè il mio compagno ha 2 cani da tartufi perciò qualche volta ci concediamo questo prezioso dono della terra.Gli oli infatti non li consiglio perchè di tartufo ce n'è una percentuale davvero minima.Non conoscevo questi dadi,comunque il tuo pollo è molto invitante!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che il mio compagno mi venderebbe per un cane da tartufi! :)

      Elimina
  6. ma che profumoooooo!!!! lo sento fino quì!!! ottimi prodotti magnificamente interpretati!!!

    RispondiElimina
  7. Di solito non cucino volentieri il pollo, mi sembra un pò difficile per le mie capacità culinarie, però potrei partire da questa tua ricettina che non mi sembra difficile. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' più facile se lo cucini in pezzi, piuttosto che intero. Se questa ricetta ti lascia dei dubbi, scrivimeli pure e ti chiarirò meglio il passaggio che ti sembra ostico

      Elimina
  8. Conosco quel dado.. ce l'ho.. e lo utulizzo!! Ottima ricetta col pollo! baci e buon w.e. :-*

    RispondiElimina
  9. Adoro il tartufo, devo assolutamente provare il pollo cucinato così!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, una scoperta: non pensavo nemmeno io che venisse così buono!

      Elimina
  10. Un pollo molto profumato! Un piatto gustoso :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  11. Buonissimo! proprio invitante! davvero una bella ricetta, da provare!
    Buon fine settimana, a presto ....

    RispondiElimina
  12. Anche io cercherò questi dadi, perché in effetti l'olio al tartufo non è per niente gradevole. Il pollo sembra essere ottimo. Ciao Monica buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Contatta la ditta se non li trovi, sono davvero cordialissimi!

      Elimina
  13. Che idea questi dadi al tartufo!! ottimo a sapersi!! Un bacio, Gabry

    RispondiElimina
  14. io proprio non sopporto nemmeno il profumo in lontanaza del tartufo..non posso farci nulla!!
    Di sicuro il tuo pollo sara' ottimo,peccato non poterlo assaggiare!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capita, vorrà dire che ti rifarai con la prossima ricetta! Puoi provare comunque ad usare un normale brodo vegetale: il pollo sarà diverso, ma è comunque buonissimo

      Elimina
  15. Molto buona questa ricetta, ho scoperto il tuo blog curiosando in rete e mi sono subito unita ai tuoi lettori. L'idea di cucinare piatti facili, sani e veloci è davvero vincente per chi come me va sempre di fretta :-)
    Passa nel mio angolino se vuoi, mi farebbe piacere.
    Anna
    www.ungirasoleincucina.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passata, e molto volentieri! Grazie della visita e benvenuta!

      Elimina
  16. Deve essere un sapore molto particolare ...... non mi attira molto devo dire la verità questo accostamento ma magari sbaglio alla grande
    Un saluto, buona giornata e migliore settimana appena iniziata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, è particolare. Possibile che tu preferisca altro con il tartufo, è normale avere gusti diversi!

      Elimina
  17. Ma i dadi al tartufo! Vorrei provarli anch'io...
    Il piatto sembra delizioso. Come se mi arrivasse un buon profumo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prossima volta in Italia, non farteli scappare! Non so se questa azienda venda anche in Giappone

      Elimina
  18. In effetti il tartufo ha un suo costo e non sempre si può acquistare! Non conoscevo questo tipo di dado al tartufo, sicuramente darà un gusto intenso e profumato al pollo, spero di trovarlo, voglio provarlo! Complimenti per la ricetta! Buona serata, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i tuoi complimenti cara, e buona giornata!

      Elimina
  19. Mmmmm questo pollo ha un aspetto così invitante!! *-*
    E poi il tartufo...io lo adoro!!! A me l'odore del pollo non piace molto, ma credo che con il tartufo si stemperi un poco.
    Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Peccato che non ti piaccia il pollo, io lo adoro!

      Elimina
  20. Adoro il tartufo, delizioso il pollo così cucinato!!!!

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...