21/12/16

Filetti di gallinella con salsa al melograno

Natale si avvicina, e come ogni anno è per me l'occasione per stare ancora di più in famiglia, vicina ai miei cari e circondata dal loro affetto. L'anno scorso in questi giorni vivevo momenti davvero difficili e per nulla festosi, ed anche tutto il 2016 è stato una lotta continua: ma è arrivato alla fine, e mi auguro che il 2017 ci porti serenità ed un pizzico di fortuna.

Sto organizzando con calma il cenone della Vigilia, ed il pranzo di Natale, certa che per Santo Stefano altre cucineranno al posto mio (ti senti mica chiamata in causa, mamma?). Volendo portare a tavola del buon pesce, con un tocco di colore e di sapore diverso dal solito, ma senza complicarsi la vita in ricette impossibili, vi consiglio il mio ultimo abbinamento: filetti di gallinella gratinati ed una splendida salsa al melograno. Lascierete tutti a bocca aperta, con pochi minuti di lavoro!




Ingredienti per 4 persone:

- 4 o 8 filetti di gallinella (in base alle dimensioni)
- una manciata di pan grattato
- 200 mL di succo di melograno (puro)
- 200 mL di vino bianco
- 1 cucchiaino di maizena
- sale


Procedimento:

Per prima cosa assicuratevi che i filetti di gallinella non abbiano spine. Quindi disponeteli su una teglia, copriteli con il pan grattato e fateli cuocere in forno per 20 minuti circa a 180 °C. In alternativa, come ho fatto io, cuoceteli a fiamma media in padella per lo stesso tempo, con il coperchio e girandoli a metà.

Per la salsa, avete bisogno del succo di melograno puro. Se possedete una centrifuga o un estrattore sarà facilissimo, in caso contrario potete schiacciare i semi in un piccolo contenitore e poi filtrare il liquido ottenuto. Sciogliete la maizena in un paio di cucchiaini di succo, per evitare che formi grumi, quindi aggiungetevi il resto del liquido ed anche il vino.

Portate la salsa a bollore in un pentolino antiaderente, e mescolate di tanto in tanto finchè non sarà diventata densa. Salate appena, solo a questo punto.

Posizionate sul piatto i filetti di gallinella, quindi cospargeteli con la salsa.


Consigli:

Ricordate che questo pesce è privo di squame e quindi non servirà togliere la pelle. Anzi, dopo la cottura in forno sarà ottima e croccante!

Nell'immagine vedete delle porzioni molto contenute, erano una delle portate di una cena più lunga. In una cena con meno piatti, preferite filetti più grandi!

Anche per un motivo cromatico io come vedete ho servito con pomodori, insalata ed una glassa all'aceto balsamico. L'occhio vuole la sua parte!

13 commenti:

  1. Questo piatto é bellissimo da vedere e sembrano anche molto gustoso!

    Nuovo post sul mio blog! Passa da me se ti va!

    RispondiElimina
  2. La gallinella è un ingrediente che utilizzo davvero poco potrebbe essere un'idea in effetti la salsa di melograno deve starci proprio bene. Poichè il 2016 è stato un anno che anch'io desidero archiviare al più presto ti faccio i miei sentiti auguri di buone feste e per uno splendido 2017

    RispondiElimina
  3. Sembra delizioso come sempre. La tua famiglia è molto fortunata di festeggiare le feste con i tuoi ottimi piatti.
    Tantissimi auguri di Buon Natale a te e famiglia.
    Speriamo che il 2017 sia pieno di speranza.

    RispondiElimina
  4. Cara Monica, sono passato in fretta solo per augurarti un buon Natale!!!
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Ma che particolari questi filetti di gallinella impreziositi dalla salsa al melograno. Auguri di cuore di buone feste felici e serene :*

    RispondiElimina
  6. Buona anche questa Monica, vedremo quale provare!
    Tanti Auguri di Buone Feste
    sabrina

    RispondiElimina
  7. buoni con l'aggiunta del melograno (che io amo). Ti auguro Buon Natale e Felice Anno Nuovo!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  8. Interessante post visto che amo la gallinella :)! Tanti auguri di un sereno e felice Natale :)!!!!

    RispondiElimina
  9. Adoro sempre e comunque i piatti a base di pesce e questa tua ricetta raffinatissima e sicuramente troppo gustosa oltre a far fare una bella figura e' buonissima,grazie mille per averla condivisa:)).
    Un bacione e i miei migliori auguri per un felice e sereno Natale a te e famiglia:)).
    Rosy

    RispondiElimina
  10. ottimo connubio!!! di gusto e molto coreografico !! bravissima mia cara!!!ti faccio mille auguri di Buon Anno per te e la tua famiglia!!

    RispondiElimina
  11. Ecco una buona ricetta per gustare questo pesce!
    Mi piace molto!
    Tani auguri di buone feste

    RispondiElimina
  12. Buon Anno a te e famiglia!!

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...