06/09/17

Pere caramellate allo zafferano

Fare torte dolcissime è facili, basta mettere quantità astronomiche di zucchero e piacciono (quasi) a tutti. Fare un dolce non zuccheroso, rubando i sapori al mondo del salato, meno. Queste pere caramellate allo zafferano sono state una sfida per me, che d'istinto le avrei coperte di cioccolata amara e cocco; una sfida stravinta.
La loro consistenza è morbida verso l'estero e più compatta all'interno, con filamenti di caramello a coprirle. Lo zafferano regala un tocco unico, toglie il dolce stucchevole del caramello ed esalta le pere. Io ho usato quello della Bottega dello Zafferano, di alta qualità e in pistilli. E' più facile da dosare rispetto alla polvere, e vederlo nel piatto è davvero invitante.


Ingredienti per 4 persone:

- 2 pere non troppo mature
- 50 gr di zucchero
- 100 ml di vino (io rosato, ottimo anche il bianco)
- mezza bustina di zafferano Bottega dello Zafferano


Procedimento:

Mettete lo zafferano nel vino a temperatura ambiente come prima cosa, così che si insaporisca. Tagliate le pere in quarti, dopo averle lavate bene o sbucciate in base ai vostri gusti.

Scaldate a fiamma viva una padella antiaderente, e disponetevi le pere. Fatele intiepidire su tutti i lati, quindi aggiungete tutto il vino con lo zafferano, un paio di cucchiai d'acqua e metà zucchero. Quando il vino avrà raggiunto il bollore attendete 5-10 secondi, poi coprite ed abbassate la fiamma al minimo. 

Girate le pere di tanto in tanto, perché cuociano in un modo uniforme. Dopo circa 15 minuti saranno tenere ma non sfatte: toglietele dalla padella senza spegnere il fuoco. Aggiungete il resto dello zucchero, e mescolate senza fermarvi finché il caramello non si colora ed addensa. Usando un cucchiaino colatelo quindi sulle pere.

Servite tiepido o freddo.


Consigli:

Attenzione alla dose dello zafferano. Nel dubbio, meglio un poco di meno piuttosto che troppo.
Le pere che ho usato io non erano state trattate con antiparassitari e affini, quindi ho lasciato la buccia. Io preferisco sempre non sbucciare la frutta, se posso, ma la ricetta riesce bene anche senza buccia.
Se mentre cuocete le pere la salsa dovesse addensarsi troppo, allungatela con poca acqua calda per volta. Dopo l'aggiunta iniziale di un paio di cucchiai, a me non è comunque servito.

34 commenti:

  1. Cara Monica, io mi sto già leccando,le labbra!!!
    Ciao e buon pomeriggio con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro Tommaso, buona domenica!

      Elimina
  2. Un abbinamento davvero particolare, da scoprire....un bacio, Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando lo scopri, non lo molli più ;) un abbraccio Gabriella!

      Elimina
  3. Devono essere deliziose!
    un abbraccio
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto particolari, intense, golose. Da provare! Buona domenica

      Elimina
  4. Uhmmm... questo mix mi sembra davvero invitante!
    Kisses, Paola.
    Expressyourself

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti sentire che profumo ;)

      Elimina
  5. Che bel dolce!!! io adoro la frutta che si trasforma in dessert...le foto ben descrivono la golosità di queste pere!!! Ti abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Mi piace riuscire a ridare "dignità" ad un "semplice" frutto :) Buona giornata!

      Elimina
  6. Che bella idea sono veramente golose, brava Monica una ricetta interessante. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono state fatte sparire in un attimo! C'era una manina già pronta con la forchetta mentre scattavo....

      Elimina
  7. Neanche a me non piacciono i dolci troppo zuccherosi... Lo zafferano arricchisce non solo il sapore ma anche il colore! Che bellissime e poi saranno sicuramente buonissime.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, il caramello è venuto bello scuro e le pere di un giallo intenso. Le foto mostrano i colori reali!

      Elimina
  8. Mi trovo perfettamente d'accordo con le tue parole..un dolce pieno di zucchero è facile che incontri il consenso di tutti, mentre un dolce come il tuo è un vero capolavoro di equilibri. Bravissima e doppia porzione x me ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh bene, mi fa piacere che non sia un pensiero solo mio!

      Elimina
  9. Quanto basta poco, per creare dei piatti deliziosi e veloci! la semplicità su tutto, sempre detto io! ;-) buona giornata cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona conclusione di domenica e grazie, Paola!

      Elimina
  10. Ma che delizia per il palato!!!!
    Davvero invitanti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovresti sentire che profumo sprigionano! Le ha sentite pure la vicina! :)

      Elimina
  11. Molto interessante questa ricetta. Mi hai fatto venire la voglia di provare.
    Bellissimo anche il colore finale :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Resta tutto bello dorato, grazie allo zafferano. Altra caratteristica che adoro di questo preziosissimo ingrediente

      Elimina
  12. Immagino che buone le tue pere, bravissima !

    RispondiElimina
  13. Un abbinamento interessante. Adoro lo zafferano quindi credo che proverò a farle. Sul caramello ho dubbi che però mi venga così bene, incrociamo le dita, o forse è meglio dire le forchette! ;P
    Bacione e buona giornata! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non perderlo di vista nemmeno per un nanosecondo e sta pronta a colarlo sulle pere: vedrai che non sbaglierai!

      Elimina
  14. Ciao. Sicuramente una ricetta da provare anche perché adoro le pere caramellate. Mi sono unita con piacere ai tuoi followers ★

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Tez! Sono passata a vedere il tuo blog con piacere. Ricetta che ti conquisterà, se ti piacciono, non ho dubbi!

      Elimina
  15. Ottima l'idea dello zafferano, molto raffinate queste pere caramellate!!!!

    RispondiElimina
  16. Devo assolutamente provare a rifarle, sembrano così invitanti!! *-*
    Ti farò sapere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono da leccarsi i baffi! Ti aspetto ;)

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...