15/10/17

Bigoli al ragù di corte

Il ragù di corte è una ricetta tipica veneta, precisamente padovana. E' un ragù bianco, fatto con la carne dei tre principali animali da cortile (o corte appunto): gallina, anatra e faraona.
Il ragù di corte è un'alternativa veloce e leggera al classico ragù bolognese, ed è ottimo in tutte le stagioni.



Ingredienti per 4 persone:

- 300 gr di bigoli (meglio se freschi)
- 80 gr di ragù di gallina/pollo
- 80 gr di ragù di anatra
- 80 gr di ragù di faraona
- 200 ml di brodo vegetale
- mezzo bicchiere di vino bianco
- una carota
- un quarto di cipolla rossa
- un cucchiaio di extravergine d'oliva Hispellum Terre Rosse
- sale e pepe


Procedimento:

Si preparara per prima cosa il soffritto per il ragù. Tagliate quindi la carota e la cipolla a tocchetti sottili, e fatele andare nell'olio a fuoco medio per qualche minuto. Aggiungete quindi la carne, tutta finemente tritata, e appena la padella avrà ripreso temperatura sfumate col vino bianco.

Fate cuocere per un'oretta, a fiamma media, allungando con il brodo vegetale di tanto in tanto per evitare che la carne si secchi. Salate quando la cottura del ragù di corte sarà finita.

Cuocete i bigoli in abbondante acqua salata, scolateli leggermente al dente e saltateli nel ragù a fiamma viva per qualche istante.

A piacere spolverate con del prezzemolo.


Servite subito.


Consigli:

Un buon macellaio vi preparerà i tre macinati senza problemi. Se così non fosse, il mio consiglio è sempre di cambiare macellaio: io non compro mai la carne nei supermercati, mi affido ai piccoli macellai che si riforniscono da produttori locali e sono disponibili ad aiutarmi nel trovare tagli o preparati particolari. Potete comunque sminuzzare voi al coltello, in tocchetti piccoli e regolari, tutte e tre le carni senza problemi.

22 commenti:

  1. Cara Monica, un piatto di bigoli al ragu mim piace tanto!!!
    Ciao e buona domenica con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, buona domenica a te caro!

      Elimina
  2. wow che bontà !!! Ti aspetto da me:-)

    RispondiElimina
  3. Mamma mia che bontà! Per me poi che sono Paduopatica... La metto nella mia raccolta G+ subito! Grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie! Temo che dovrai tradurmi il termine "paudopatica", non capisco cosa voglia dire :)

      Elimina
  4. Ciao, muova follower! Complimenti per il blog; qui la mia ultima recensione: https://ioamoilibrieleserietv.blogspot.it/2017/10/recensione-serie-immortali-alyson-noel_17.html

    se ti va ti aspetto da me come lettrice fissa; trovi il blog anche su instagram come: ioamoilibrieleserietv

    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, benvenuta nel gruppo! Passo da te molto volentieri :)

      Elimina
  5. Questi bigoli sono così invitanti... che brava!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    RispondiElimina
  6. Ma che belli! Adoro la pasta. Questi te li copio ;) Eleonora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre un piacere, quando qualcuno prova le mie ricette :)

      Elimina
  7. Hanno un aspetto davvero goloso, complimenti!

    RispondiElimina
  8. Un piatto che mette appetito, deve essere molto gustoso questo ragù! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha tanti gusti diversi, visto che non è di una sola carne: insieme rende molto bene!

      Elimina
  9. Interessante questo ragù, e anche senza la conserva!
    da provare.
    buona settimana
    sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, è bianco! E il rosso proprio non ci va!

      Elimina
  10. Non conoscevo questo tipo di pasta. Qui da me non li ho mai sentiti ma adesso devo scovarli per forza e fare questa ricetta il prima possibile. Che fame! ;P
    Bacione bellezza e buona giornata! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, in effetti in Toscana non credo ci siano. In alternativa, questo sugo è ottimo anche con le tagliatelle!

      Elimina
  11. Sembra molto delizioso, questo piatto mi piacerà molto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh puoi scommetterci cara Titti, sono ottimi! Prossima volta che torni in Italia... :)

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...