17/10/16

Crêpes alla zucca

Le crêpes sono uno dei piatti francesi più noti ed amati in tutto il mondo. Le ragioni secondo me sono due: le crêpes sono facili e veloci da fare, e si possono farcire con praticamente qualsiasi cosa. Dolci o salate che siano, difficile trovare qualcosa che non stia bene al loro interno!
Visto il clima autunnale, ho deciso di combinare le crêpes con uno dei miei ingredienti preferiti: la zucca! Ma potevo limitarmi ad una semplice crêpes con dentro della zucca frullata? Ovvio che no! E allora, senza perdere la facilità e la velocità della ricetta, ecco qualcosa di un tantinino più raffinato...e buono!

P.S. si, crêpes va con l'accento circonflesso. Si, molti non lo usano. No, non è corretto uguale. Lasciatemi questo piccolo puntiglio, dopo anni passati a studiare la lingua francese e soprattutto visto che la adoro!



Ingredienti per 12 crêpes:

- 3 uova
- 300 ml di latte
- 200 gr di farina 00
- 100 gr di zucchero

- 300 gr di zucca lessata
- 200 gr di ricotta
- due cucchiaini di miele
- 30 gr di cioccolato fondente
- 30 amaretti piccoli
- una noce di burro
- cannella
- sale


Procedimento:

La ricetta delle crêpes è quella tradizionale. Per prima cosa sbattete uova e zucchero, fino a formare un composto spumoso. Un paio di minuti con la forchetta andranno benissimo, non serve sporcare le fruste elettriche. Poi aggiungete la farina, quindi per ultimo il latte poco alla volta. Visto il ripieno alla crema di zucca, ho preferito unire anche mezzo cucchiaino di cannella. Ultimo tocco alla pastella per le crêpes, qualche granello di sale come per ogni dolce.

Lasciate riposare la pastella in frigorifero, ben coperta, per mezz'ora. Nell'intanto dedicatevi alla zucca. Tagliatela a pezzi dopo averla privata di semi e filamenti, quindi bollitela finchè non sarà tenera. Scolatela, togliete la scorza esterna e pesatene 300 gr come da ricetta.

La pastella, dopo il riposo, è pronta per essere cotta

Alla polpa di zucca aggiungete anche la ricotta, il miele (il mio era di castagno) e qualche altro granello di sale. Con un frullatore ad immersione riducete il tutto ad una crema omogenea. Se la zucca dovesse essere di pasta piuttosto soda, ed aver quindi assorbito meno acqua, la crema risulterà molto densa. Aggiungete latte fino a portarla alla consistenza voluta, ovvero quella di una crema pasticcera ben soda.

Per cuocere le crêpes c'è una padella apposita, la crêpière (avete visto quanti accenti?). Se non l'avete, una padella piuttosto larga e perfettamente antiaderente andrà benissimo. Fatevi sciogliere il burro, quindi versatevi un mestolo di pastella. Girate la padella togliendola un istante dal fuoco, così da formare una crêpe senza buchi. Resistete alla tentazione di aiutarvi con il mestolo o altri utensili: la pastella deve scivolare da sola fino a formare un velo omogeneo. Al massimo, fate cadere qualche goccia nei buchi per coprirli.

Con la fiamma media, in uno o due minuti al massimo la crêpe sarà abbastanza cotta da poterla girare. Avviso chi è alle prime armi: con una spatolina in plastica è più facile e non rovinate la padella. In alternativa usate le dita come me, se non tenete poi molto ai vostri polpastrelli. Un paio di minuti massimo e potrete togliere la crêpe, passando alla successiva.

Le crêpes sono pronte!

Cotte tutte e 12 le crêpes, il più è fatto. Copritene un lato di ciascuna con la crema di zucca, senza esagerare: ne basta poca, o non sentirete più il sapore della crêpe! Sbriciolatevi sopra uno o due amaretti quindi chiudete prima a metà, come una piadina, e poi ancora a metà.

Fondete il cioccolato amaro, poi spennellatelo sul lato "a vista" di ciascuna crêpe. Sbriciolate sopra al piatto gli ultimi amaretti e servite.



Consigli:

A me le crêpes piacciono tiepide, ma non serve farle all'ultimo. Ben chiuse si conservano in frigo per 3 giorni, e si possono riscaldare passandole velocemente in padella. Anche la crema la preferisco a temperatura ambiente. Si conserva un giorno o due in frigo, ma la lascio sempre fuori un paio d'ore prima di usarla.

In alternativa, farcite le crêpes a freddo e lasciatele una decina di minuti nel forno tiepido.

Per aggiungere una nota in più, potete sciogliere il cioccolato fondente in una lacrima di Grand Marnier: l'amaro del liquore è perfetto come combinazione al resto.


47 commenti:

  1. Zucca... zucca ... zucca! la adoro ovunque! queste tue crêpes le adoro di già!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, in questa stagione ne ho sempre una che naviga per casa! Credo tu sia ricambiata, le mie crêpes sono dolci con tutti! :)

      Elimina
  2. Finita ieri l'ennesima zucca....Immagino che siano buonissime

    RispondiElimina
  3. Cara Monica, per me qualsiasi cosa fatta con la zucca, io la adoro, mi piace da morire, la zucca!!!
    Ciao e buona giornata, con un abbraccio e un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora sei nella stagione giusta :)

      Elimina
  4. Che delizia! Ottimo abbinamento per rendere perfetta la giornata.
    Complimenti! A presto

    RispondiElimina
  5. Ciao Monica e piacere di conoscere te ed il tuo blog :-) Ti ringrazio x la visita che mi hai fatto e x avermi accolta con questo golosissimo piatto..sono una vera fan della zucca :-P
    A presto e ricorda che sarai sempre la benvenuta anche da me <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara benvenuta! E' stato un piacere trovarti! :)

      Elimina
  6. Ho visto un'infinità di declinazioni per la crêpes (con l'accento circonflesso, giusta osservazione!) ma alla zucca non avrei pensato, bella idea..un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho visto poche volte come abbinamento, ma è davvero ottimo. La cannella poi è fondamentale.. Buona giornata!

      Elimina
  7. Io già amo di per se le crêpes, se poi mi ci infili la zucca ciao proprio! *_*
    Da provare assolutamente questa ricetta, magari proprio per Halloween no?
    Mhuà! :*
    Luna
    http://www.fashionsnobber.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io e Halloween siamo proprio due cose ben distanti, non mi piace e non lo festeggio! Ma credo che in un menù tutto sulla zucca sia un bel finale, un poco meno scontato del classico rotolo o della crostata!

      Elimina
  8. Io adoro la zucca! Devo assolutamente provare la ricetta!

    RispondiElimina
  9. ma che brava!!!Una ricettina proprio sfiziosa e autunnale!!!!

    RispondiElimina
  10. Adoro la zucca, queste crepes devono essere meravigliose!!!
    Kisses, Paola.

    Expressyourself

    My Facebook

    My Instagram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro che lo sono! Buon venerdì!

      Elimina
  11. Looks so delicious!
    I`m following ur blog with a great pleasure via GFC
    Please join me
    Sunny Eri: beauty experience

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hi! Thank you! I'll visit you right now!

      Elimina
  12. Amo le crepes !!! In Grecia ne facevo una scorpacciata ogni mattina !! Con marmellata e o nutella !! Con la zucca , non le ho mai provate ma mi fido di te e le assaggerò !! Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonissime con marmellata o crema di nocciole! Con la zucca hanno una golosità tutta loro, sentirai..

      Elimina
  13. Mmmmh che meraviglia!
    un saluto
    sabrina

    RispondiElimina
  14. Mi viene l'acquolina in bocca! Forse questa crema di zucca e ricotta può utilizzare anche per gli altri dolci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si eccome! Per una crostata ad esempio, o sui vostri dorayaki!

      Elimina
  15. io non amo la zucca... la trovo troppo dolce... ma devo provare queste crepes, magari mi piacciono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nota dolce c'è, per quanto bilanciata dal cioccolato amaro sopra

      Elimina
  16. Con la zucca....!!! immagino che bontà, hanno un aspetto molto invitante !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ti assicuro che anche il profumino mentre le intiepidivo era davvero interessante.. quanto al gusto, beh, se non erano buone non le trovavi qui! :) Buona giornata!

      Elimina
  17. Un meraviglioso accostamento di sapori, che bontà! complimenti per la bellissima ricetta!

    RispondiElimina
  18. Ciao Monica ti faccio i miei migliori e più sinceri complimenti:ho sempre realizzato crepes in versione salata ma mai dolci...la tua ricetta,estremamente dettagliata,chiarissima e goduriosa mi piace troppo in quanto gli abbinamenti sono favolosi e si sposano magnificamente tra loro:)).
    Grazie mille per la condivisione:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mi fa piacere! Gli ingredienti si sono accostati spontaneamente, e quanto ai dettagli.. preferisco dare tutti quelli che servono! :) Buona giornata!

      Elimina
  19. mmmmmm ma sono stupende!!!!! Zucca e cioccolato, una vera golosità!
    Complimenti :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Buon lunedì cara Daniela!

      Elimina
  20. Che buone le crepes, con zucca e ricotta devono essere favolosi! Buona giornata, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh ci puoi scommettere! Buongiorno!

      Elimina
  21. stupende...davvero stupende e originali!!! bravissima mia cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Mimma, e buona giornata!

      Elimina
  22. Il sapore fella zucca non è tra i miei preferiti - la trovo troppo dolce - ma ... questo modo di usarla è insolito e molto interessante. Ciao

    RispondiElimina
  23. Il sapore della zucca non è tra i miei preferiti - la trovo troppo dolce - ma ... questo modo di usarla è insolito e molto interessante. Bella ricetta ! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo è questione di gusti, se non piace non ci si può fare molto.. buona giornata!

      Elimina
  24. Ecco scovata un'altra dolce ricetta con la zucca... mi sa' che è arrivato il momento di ricredermi e provarla anche io...
    Queste crepes che ci proponi sembrano deliziose.
    Complimenti e buona giornata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh è la stagione cara, per un mesetto sarai invasa! Buon lunedì!

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...