04/06/12

Finta pizza bigusto

Mi capita di avere all'improvviso una forte voglia di pizza, ma di non poterla semplicemente preparare o acquistare. Di solito succede sempre a pranzo, quando sono più di corsa. Capita anche a voi? La soluzione perfetta è una finta pizza: una base di piadina che si finge una pizza vera! 
E siccome i gusti ripetitivi mi annoiano, la ricetta che preferisco è questa: due versioni in una, con pomodorini freschi e tanto origano dell'orto! Si prepara in 10 minuti, è facilissima, e deliziosa!

Ingredienti per 2 persone:

- 2 piadine (meglio se piuttosto spesse)
- 1 grossa patata lessa
- 5/6 pomodorini
- 150 gr di mozzarella per pizza
- 10 foglie di origano fresco, o l'equivalente secco
- sale q.b.


Procedimento:

Tagliate a fettine i pomodorini e la patata lessa, meglio se da fredda così che non si rovini. Scaldate entrambi un minuto in microonde, alla massima potenza, così che la finta pizza bigusto cuocia poi meglio.

Tagliate la mozzarella a cubetti, quindi disponetela sulla piadina. Coprite poi metà finta pizza con i pomodorini, il resto con le fette di patata. Terminate con l'origano, ed eventualmente qualche altro cubetto di mozzarella.
Salate leggermente la finta pizza bigusto e cuocete in forno per massimo 5 minuti a 180 - 200°C. Servite calda o tiepida!


Consigli:

Io avevo poco tempo e pochi ingredienti di recupero.. ma voi usate quello che c'è nella vostra dispensa, successo assicurato!

2 commenti:

  1. Ciao Monica,piacere di conoscerti!!! Adoro la piadina la mangerei tutti i giorni come la pizza! Anche se la mia preferita resta stracchino e rucola,non disdegno di assaggiare i mille modi che si possono farcire la piadina!

    Donatella

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...