31/10/11

Mezze maniche panna e porcini

Direttamente dalle valli trentine, dove i funghi la fanno da padrone, fino al tacco d'Italia, dove certo non si disdegnano i porcini... questa ricetta è uno dei must del nostro Paese! E proprio perchè è estremamente classica, ve la propongo con una interessante variazione.


Ingredienti per 2 persone:

- 2 porzioni di mezze maniche
- 1 confezione di panna da cucina
- 80 gr di porcini sott'olio
- 2 foglie di salvia
- 5 bacche di ginepro
- sale grosso (per la pasta)
- 1 rametto di prezzemolo
- 50 ml di latte


Procedimento:

Cuocete la pasta come al solito.

Versate la panna in un piccolo tegame, a fuoco basso, e mescolatevi direttamente la salvia, il rametto di prezzemolo ed il ginepro. Lasciate scaldare con molta calma, e non appena la panna avrà preso una buona temperatura levate tutti questi aromi.

Aggiungete il latte alla panna, ed i porcini. Dovreste, per una migliore riuscita, sminuzzare molto finemente il gambo e lasciare a pezzi più grossi la cappella del fungo. Ovviamente, va ben sgocciolato prima di aggiungerlo alla panna.

Lasciate che la panna continui a scaldarsi tranquillamente, al limite aggiungendo altro latte se si secca troppo.

Una volta cotta la pasta saltatela nel sugo o conditela nel piatto, decorate se vi pare e servite.


Consigli:

Potete sbizzarrirvi, volendo, con vari aromi. Eviterei cose come il basilico o l'alloro, ma si potrebbe provare senza dubbio con le foglie di quercia.


Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...