25/10/11

Minestra calabrese

Una minestra con un gusto decisamente diverso dal solito, da provare e poi aggiustare a piacere per rendere unico un piatto troppo spesso sottovalutato.


Ingredienti per 4 persone:

- 1 piccolo cavolo cappuccio

- 500 g di cicoria

- 2 coste di sedano

- 400 g di fagioli cotti

- 2 pomodori San Marzano pelati

- 2 peperoni rossi piccoli
- 1 carota
- olio q.b.
- 1 spicchio di aglio secco intero
- 200 g di salsiccia di maiale calabrese stagionata pochissimo e piccante

- una tazzina di brodo vegetale
- crostini di pane


Procedimento:

Private dei fili il sedano e tagliatelo a cubetti. Riducete a dadini anche i peperoni rossi piccanti e la carota, e togliete i semi ai San Marzano. Lavate e tagliate a listarelle il cavolo cappuccio.


In una casseruola, fate soffriggere in un filo d'olio l'agio secco, la carota a cubetti ed i peperoni. Dopo qualche minuto unite la salsiccia tagliata a tocchetti e fatela rosolare. Aggiungete i pomodori e lasciate cuocere per pochi minuti.


Togliete la salsiccia e tenetela al caldo. Cuocete a vapore il cavolo cappuccio e la cicoria tenendole al dente, unite le verdure e portatele a cottura con il coperchio. Fatele appassire unendo se serve una tazzina di brodo vegetale.


Quando sono quasi cotte, unite i fagioli e la salsiccia e fate insaporire. Servite la minestra ben calda ed eventualmente accompagnate con crostini di pane profumati all’aglio.



Consigli:


Gli ingredienti non si trovano certo ovunque in Italia, ma un po' di furbizia aiuta. Un risultato similare alle salsicce segnalate tra gli ingredienti è infatti ottenibile con normali salsicce di maiale ed un po' di paprica dolce.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...