20/10/11

Quiche di nasello

Questa ricetta l'ho trovata su di un libro regalatomi da mia suocera. Non era per nulla ben scritta, ammetto, ma con qualche leggera modifica sono riuscita ad ottenere un piatto eccezionale. Facile, gustoso, e cio' che è meglio a base di pesce delicato.


Ingredienti:

- 400 gr di filetti di nasello
- 400 gr di pasta sfoglia stesa
- 1/4 di latte
- 250 mL di panna
- 4 uova
- 2 cucchiai di farina
- 1 cucchiaio di burro
- noce moscata, sale e pepe q.b.


Procedimento:

Fate cuocere i filetti di pesce nel latte, prestando attenzione che il latte non bolla mai. Al termine della cottura, quando cioè saranno morbidi a sufficienza, sgocciolateli e spezzettateli.

In una terrina mescolate insieme le uova, la farina, il sale ed il pepe oltre alla noce moscata. Aggiungete al composto il pesce, prestando attenzione a non frantumarlo troppo con la forchetta. E' molto delicato!

Con la pasta sfoglia ricoprite il fondo di una tortiera, bucherellatela e poi riempite con il composto.

Cuocete a 180°C per circa 25 minuti, e servite appiena intiepidito.


Consigli:

Come per molte ricette di pesce, potete variare la qualità di pesce citata. Abbiate però l'accortezza di scegliere sempre carni delicate.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...