15/11/11

Caffè marocchino

Potreste sorprendere in mille modi i vostri ospiti, ma uno di quelli che preferisco è senza dubbio il caffè marocchino. Ho imparato a farlo lavorando al bar, e solo molto tempo dopo l'ho riproposto a casa ad una cena: un successone!!! Anche perchè lo conoscono in pochissimi...tanto che a domandarlo in certi bar ti guardano male!


Ingredienti:

- caffè
- latte
- cacao in polvere
- topping al cioccolato


Procedimento:

Non è difficile da preparare, questo caffè, ma serve un po' di organizzazione perchè forse di norma non avete tutto a casa.

Prendere una tazzina, e fate scorrere sui bordi interni del topping al cioccolato, quello che si usa per decorare le coppe gelato. Non mettetene una montagna, fate semplicemente un paio di cerchietti veloci.

Versate il caffè, nella quantità desiderata ma tenendo comunque conto che poi dovrete macchiarlo.

Ebbene, macchiate abbondantemente il caffè. Non con banale latte caldo, però, ma con la morbida schiumetta del cappuccino. O avete il vapore, o avete l'attrezzino per farla. Non ci sono alternative.

Ricordate che il latte NON deve esserci nel caffè, quindi trasferite con un cucchiaino la schiumetta.

Decorate con un poco di cacao in polvere, e servite il più elegantemente possibile.

1 commento:

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...