09/11/11

Filetti di cernia con cavolo e acciughe

Personalmente adoro la cernia, sia come pesce in se perchè è proprio splendido, sia come cibo perchè permette di ottenere piatti perfetti con una cottura tutto sommato elementare. Si vende solitamente in tranci viste le dimensioni dell'animale, più raramente in filetti e quasi mai intero.


Ingredienti per 4 persone:

- 40 g di filetti d'acciuga
- 1 cavolfiore verde
- aceto balsamico
- olio
- sale
- pepe
- paprika dolce in polvere
- 4 tranci di cernia
- 1/2 spicchio d'aglio
- prezzemolo

Procedimento:

Cuocete su una griglia di ghisa i tranci di cernia con un poco di olio per poco meno di 10 minuti. Salate e pepate a fine cottura per non rendere troppo secco il pesce.

Riducete il broccolo in cimette e sbollentatelo alcuni minuti. Saltatelo quindi in padella con l'aglio, le acciughe e la paprika. Dopo pochi minuti chiudete il fuoco ed eliminate l'aglio.

Servite la cernia con un filo di aceto balsamico su di un letto di cavolfiore.


Consiglio:

Potete evitare le acciughe se non vi vanno, o sostituire i cavolfiori con le patate.


Foto e ricetta non personali.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...