30/11/11

Zucchine e pancetta

Questo è un contorno semplicissimo, elementare, basilare. Ma è molto, molto utile!! Otterrete infatti un piatto coloratissimo e ricco di sapore, pur con una spesa minima ed una ancor minore perdita di tempo. Ed eviterete sbagli banali!!!!


Ingredienti:

- 2 zucchine
- 50 gr di pancetta stufata
- 20 gr di burro
- olio q.b.
- sale
- pepe


Procedimento:

Tagliate le zucchine a rondelle e la pancetta a cubetti. Scaldate una padella e fateci sciogliere il burro, quindi a fuoco vivo saltate per meno di un minuto la pancetta. Aggiungete l'olio, quindi buttate anche le zucchine.

Mescolate di tanto in tanto, senza coprire la pentola, fino a quando le zucchine saranno cotte. A questo punto salate e pepate, quindi portate in tavola senza il fondo di cottura.


Consigli:

In alternativa potete togliere la pancetta e frullare le zucchine con poco fondo di cottura per ottenere una salsa densa e cremosa dal vivo colore verde. La pancetta la userete poi per decorare.

Parlavo di errori: l'errore principale è quello di portare a tavola zucchine piene di acqua. Per questo guai a chi copre la pentola, l'acqua deve evaporare!!! Ed altro errore, è quello di servire zucchine che sanno di nulla. Per questo uso pepe e pancetta, che insaporiscono il tutto e danno anche un piacevole colore.

2 commenti:

  1. Complimenti vivissimi per la validità delle tue ricette, per l'intelligenza che mostri nel selezionare le indicazioni veramente necessarie e, ancora più di tutto, per la correttezza e per la fluidità con le quali ti esprimi. Ancora complimenti, la lingua italiana è ormai retaggio di pochi. Continuerò a seguirti con grande piacere. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille cara Milly, per i complimenti e per il seguire questo modesto blog! Faccio del mio meglio, sono contenta che il mio lavoro sia utile agli altri e di loro gradimento...

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...