30/10/11

Tiramisù col Pan di Spagna

Vi voglio proporre oggi una simpatica alternativa al classico tiramisù, decisamente più pratica per formare torte rotonde e, a mio modesto parere, con un gusto decisamente migliore. Ho collaudato più volte la ricetta, e sempre con ottimi risultati!

Ingredienti:

- 1 disco di Pan di Spagna
- l'equivalente di 5 tuorli e 5 albumi pastorizzati
- 200 gr di zucchero
- 500 gr di mascarpone
- 200 ml di panna
- 5 tazzine di caffè
- cacao amaro


Procedimento:

A volte mi diletto a preparare il Pan di Spagna da me (pur proponendovi ricette semplici e veloci, infatti, spesso mi butto nelle cose più complesse...), ma la cosa richiede tempo e buon occhio. Vi consiglio quindi, se volete sveltire il tutto, di acquistare una di quelle basi di Pan di Spagna già pronte al supermercato. Al limite, se proprio temete che non siano buone (ma io le ho sempre trovate ottime!) domandate al vostro pasticcere di fiducia. Non dovrebbe farsi problemi a prepararvene una non guarnita.

La base va tagliata in 3 fette uguali. Per farlo vi consiglio di munirvi di un coltello da salmone, di quelli molto lunghi a lama non seghettata per capirci. Prendete il bordo di una tortiera apribile, e 2 libri della stessa grossezza. Ora posizionate i libri uno sopra l'altro, all'interno del bordo della tortiera, e sistematevi sopra la base di Pan di Spagna. Tenendo il coltello appoggiato al bordo della tortiera, potrete ora tagliare la base senza problemi. Ripetete quindi la cosa con un solo libro, ed otterrete tre splendide fette.

Lavoriamo ora sulla crema. Montate i tuorli con 150 gr di zucchero fino a farli sbiancare, quindi aggiungete piano il mascarpone. Mescolate bene facendo incorporare aria al composto, quindi montate la panna ben soda ed aggiungetela. Una volta ottenuto un composto nuovamente omogeneo, incorporate gli albumi montati a neve ferma. Bene, la crema è pronta! Assaggiatela, ed aggiustate se necessario con dello zucchero.

In una tazza mescolate il caffè con i 50 gr di zucchero rimasti, fino a far sciogliere bene il tutto. Potete, se vi piace, correggere i caffè con del liquore. Consiglio grappa, personalmente.

Veniamo ora alla composizione della torta. Mettete il primo dei 3 dischi di Pan di Spagna su un piatto da portata, e bagnatelo con 1/3 del caffè. Niente paura che sia troppo zuppo, è bene così!

Stendeteci sopra quindi poco meno di metà della crema, livellandola bene.

Ripetete l'operazione con un altro disco, disponendolo sopra al primo.

Coprite infine con l'ultimo disco. Bagnate anch'esso, e stendetevi la crema rimasta. Decorate con una spolverata abbondante di cacao amaro, e lasciate riposare in frigo un paio d'ore.

Servite ben freddo, possibilmente dopo un pasto leggero.


Consigli:

Ho provato a variare la ricetta più e più volte. Potete inserire senza pericolo del cacao nella crema al mascarpone, ad esempio, o direttamente della cioccolata sciolta a bagno maria. In questo secondo caso, togliete una dose equivalente di mascarpone e/o panna.

Una soluzione spesso adottata per proporre un tiramisù ancora differente è quella di bagnare il Pan di Spagna solo con del liquore sciolto in acqua in proporzione di 1 a 5 (5 parti di acqua per 1 di liquore). Cercate in questo caso qualcosa con un gusto adeguato. Evitate quindi vodka e grappe alle erbe, ma fidatevi del Disaronno.

2 commenti:

  1. Lady_rowan08/11/13, 09:41

    Buongiorno!
    Seguo la tua pagina su FB e ho letto questa ricetta qualche ora fa.
    Mi piace l'idea di usare il pan di spagna, mi diverto anche io a farlo. Da tradizionalista quale sono non ho mai voluto cambiare nulla nel tiramisù, ma penso che la prossima volta lo proverò perchè comunque considerata la cremosità del dolce, potrebbe rendere bene.
    Vorrei farti una domanda: come mai usi la panna?

    A presto!
    Rowan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao e ben arrivata anche qui. Mi piace cambiare e sperimentare... ho usato la panna per dare più morbidezza e "aria" alla crema, per bilanciare il maggiore spessore del pan di spagna rispetto ai savoiardi tradizionali...Il dolce risulta più ricco di calorie, ma decisamente più goloso ;)

      Elimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...