30/11/11

Cotolette agli spinaci

Per oggi avevo dichiarato sciopero. Voglia di fare pari a zero. Invece un avanzo di spinaci bolliti mi ha chiamato e mi sono data da fare. Vi presento così le mie personalissime spinacine, ovvero quelle cotolette di carne con dentro un po' di spinaci mischiati alla carne... Normalmente le prendo già pronte, come credo faranno molte di voi, ma devo ammettere che non c'è paragone!!!!


Ingredienti:

- 200 gr di carne di tacchino
- 50 gr di spinaci bolliti
- 1 uovo
- pan grattato
- farina
- 40 gr di burro
- sale


Procedimento:

Tritate gli spinaci in modo da ricavarne dei pezzetti piccolissimi. Tritate allo stesso modo anche la carne, con un mixer o a mano.

Amalgamare spinaci e carne, aggiungere mezzo uovo sbattuto (l'altro servirà poi), e salare. Io non aggiungo spezie varie, ma potete provare con una punta di noce moscata se vi pare che possa piacervi. Anche il pepe non dovrebbe dispiacere a molti, ma ripeto io le faccio tranquille tranquille senza troppo aggiungere.

Formate delle cotolette con le mani, quindi passatele nella farina, nell'uovo ed infine nel pangrattato. Per ottenere una panatura più irregolare, io sbriciolo nel pan grattato qualche grissimo torinese. Come vedete nella foto, rende molto bene.

Cuocete le cotolette in una padella ben calda con burro o olio, quindi asciugate con della carta da cucina prima di servire.


Consigli:

Io ho preferito dare alle cotolette una forma schiacciata e leggermente a cuore... ah, l'amore! Se decidete di farlo anche voi, maneggiate delicatamente le cotolette. Sono infatti molto molto sottili, e potrebbero spaccarsi.

Come vedete, ho condito con altra verdura, delle zucchine e pancetta per la precisione. Voi però potreste servirle con anche delle patate fritte, specie se questo piatto vi serve a far mangiare più verdura ai bambini!!!

1 commento:

  1. Grazie della ricetta....una idea fantastica...di sicuro molto piu sane delle solite spinacine....la faccio subito

    RispondiElimina

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...