07/11/11

Fiori di zucca fritti

La ricetta è assai facile, ad una piccola condizione: che si sappia fare una buona pastella per friggere. Ho cercato molto a lungo una ricetta soddisfacente, e l'ho trovata con mia sorpresa scritta su una confezione di farina, la "Farina che lievita". Se per gli altri piatti non mi sono mai posta problemi sulla pastella, i fiori di zucca hanno bisogno di qualcosa di fenomenale.....e finalmente ci sono riuscita! Ora che ho ottenuto il piatto come lo volevo, vi propongo il tutto.


Ingredienti:

- Fiori di zucca freschissimi
- 150 gr di farina con lievito
- un pizzico di sale
- 1/2 bicchiere di latte
- 2 albumi
- olio per friggere


Procedimento:

Sbattete la "Farina che lievita", ovvero la farina con dentro già del lievito (in alternativa, farina più mezza bustina di lievito in polvere), con il latte ed il sale. Montate a neve i due albumi ed incorporateli.

Tuffate i fiori di zucca nella pastella, quindi friggeteli in olio ben caldo ed in una padella stretta e alta perchè "affoghino" nell'olio.

Scolateli sulla carta da cucina quindi serviteli ancora caldi, magari con un morbido formaggio alle erbe.


Consigli:

Potete farcire i fiori di zucca con mozzarella, mortadella, alici o altro. A me però piacciono così, croccanti e sfiziosi.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...