11/11/11

Nasello ai carciofi e pomodori secchi

Ho provato questa ricetta oggi per pranzo, visto che in frigo non avevo praticamente nulla salvo questi 3 o 4 ingredienti. Ho costruito il tutto durante la cottura, sbirciando qua e là tra ripiani e pensili. Alla fine è uscita una cosina deliziosa, con un colore come piace a me: tanti pezzettini colorati immersi in un mare di profumo.


Ingredienti per 2:

- 4 fiori di nasello Findus
- 80 gr di carciofi sott'olio
- 4 pomodori secchi sott'olio
- 10 gr di burro
- 1/2 spicchio di aglio
- 2 cucchiaini di farina


Procedimento:

Tagliate finemente i carciofi ed i pomodori secchi, dopo averli scolati. Versateli in una padella ben calda, insieme al burro e all'aglio intero.

Lasciate cuocere qualche minuto, fino a quando i carciofi non si saranno ammorbiditi per bene. Aggiungetevi quindi i fiori di nasello anche ancora congelati, ed abbassate la fiamma.

Coprite e lasciate scaldare un 5 minuti, e solo poi alzate la fiamma.

Quando il pesce sarà ben morbido anche all'interno, e quindi quasi cotto, sciogliete la farina in un bicchiere. E' sufficiente in un dito d'acqua. Versate quindi direttamente nella padella, e mescolate subito a fiamma bassa per evitare che si addensi un solo punto della salsetta.

Servite ben caldo.


Consigli:

Come vedete dalla foto io ho servito con un poco di prezzemolo, e come contorno delle verdure comprate surgelate già tagliate e grigliate. Credo infatti che per il gusto sia meglio una cosa simile piuttosto che una insalata o dei pomodori freschi.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...