28/02/12

Risotto alle carote


Risotto... Di solito non mi ci metto, perchè porta via circa una ventina di minuti, ma quando lo faccio esigo che sia perfetto! E beh... questo decisamente lo è! Provare per credere!


Ingredienti per 2 persone:

- 200 g di riso arborio
- 1/2 L di brodo
- 2 carote
- 1/4 di cipolla
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- 2 cucchiai di olio di oliva


Procedimento:

Preparate il brodo scaldando dell'acqua e insaporendo con del dado, meglio se vegetale. Se però avete del brodo di vera carne, tanto meglio.

Tritate finemente la carota e la cipolla, quindi mettetele a scaldare con l'olio in una bella pentola. Attendete fino a che le carote non si saranno molto ammorbidite, eventualmente aggiungendo un po' di acqua per cuocerle meglio.

Unite il riso a fiamma viva, e tostate. Mescolate cioè il riso, senza aggiungere acqua o brodo, fino a che i chicchi non si tendono ad "incollare" per via del rilascio di amido. A questo punto sfumate con il vino, sempre a fiamma viva, ed appena l'alcol è evaporato iniziate la cottura vera e propria del riso.

A fiamma media, aggiungete di volta in volta il brodo fino a perfetta cottura del riso ed ottenimento della voluta densità. Mescolate vigorosamente per far incorporare aria al risotto, quindi servite.


Consigli:

Se volete insaporire maggiormente, usate del pepe, dell'erba cipollina, pochissimo rosmarino o del vino rosato ed aromatico. In alternativa anche un diverso liquore, tendente al dolce, per sfumare. Pure dell'alloro non va disprezzato.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...