18/10/11

I trucchi per stirare meglio

Molte casalinghe si lamentano della difficoltà con cui stirano alcuni capi. Molte di più non si lamentano, ma perdono comunque un sacco di tempo. Come risolvere il problema? Beh, bisogna fare un paio di passi indietro e partire dalla lavatrice.


E' una triste usanza delle nostre case impostare i giri della centrifuga al massimo. Questo, oltre a danneggiare i capi col tempo, crea un mare di pieghe poi difficili da togliere. Quindi, soprattutto se è estate o lavate capi leggeri, cercate di ridurre la centrifuga al minimo. In caso di camicie, poi, la centrifuga sarebbe da eliminare del tutto.

Il passo successivo è l'asciugatura. Stendere i vestiti è un'arte senza regole precise, ogni casa ha i suoi usi. Personalmente però, per facilitare la stiratura, vi consiglio di stendere le magliette e le camicie con l'aiuto delle grucce. Stendo in questo modo anche i maglioni non troppo pesanti, quelli cioè che non rischiano di deformarsi se sono messi in posizione verticale. Molto utile è anche sbattere energicamente i capi prima di appenderli, per ridurre al minimo le pieghe quando sono ancora umidi.

Per lenzuola ed asciugamani, il trucco è ancora sbatterli bene prima di stenderli, sempre per ridurre le pieghe. Bisogna essere in due almeno per le lenzuola, certo, ma il lavoro ripaga. Se li mettete ad asciugare poi avendo cura che siano ben distesi, le pieghe saranno quasi impercettibili! Altra cosa che aiuta è l'ammorbidente. Meglio evitarla se in casa si soffre di allergia alla pelle, ma in generale aiuta a tenere i capi morbidi e dunque a facilitarne anche la stiratura. Senza il suo aiuto, mi trovo a sprecare montagne di vapore per ammorbidire gli asciugamani spessi che piacciono a me!

Calzini ed intimo non hanno bisogno di essere stirati, se si è steso con un poco di accortezza: basterà lisciarli con le mani, e saranno perfetti. Idem dicasi per tutti i capi in viscosa o materiali simili.

Quanto al resto di internet, troverete eterni consigli sul ferro da stiro migliore. Dico solo che io ho un ferro che sembra quasi un giocattolo, costato meno di 15€ e senza getti di vapore ultratecnologici o punta particolare per far spaventare le pieghe prima ancora di passarci sopra. Eppure stiro pochissimo, e quando stiro i capi hanno solo bisogno di una passata veloce!

Fate un po' voi!

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...