18/10/11

Riso gratinato al latte e curry

Il riso si presta a numerose ricette, prima fa tutte il risotto. Viene poi il riso "asciutto", spesso però poco gradito e saporito. Questa ricetta invece vi propone un modo alternativo per servire il riso, con gusti ed odori che ricordano i Paesi lontani.... come sempre in pochi minuti!


Ingredienti per 4:

- 400 gr di riso
- mezzo bicchiere di latte
- curry poco piccante
- olio e sale q.b.
- 70 gr di formaggio stagionato


Preparazione:

Bollite il riso come al solito, dunque in acqua bollente salata.

A parte in una padella scaldate poco olio ed aggiungete qualche pizzico di curry. Quanto? Io mi regolo con quelle classiche boccette di vetro da supermercato: le sbatto 4 volte sopra la pentola ed è fatta. A fuoco bassissimo, mi raccomando.

Appena l'olio si colora versate anche il latte, e lasciate riposare a fuoco basso. Noterete, se avete agito correttamente, che il latte prenderà un piacevole colore aranciato.

Togliete il riso molto al dente, e saltatelo a fuoco vivo nella salsa. Il latte inizierà velocemente ad addensare, e voi toglietelo non appena il liquido si sarà ben ridotto.

Sistemate metà del riso in una teglietta da forno, e coprite con il formaggio ben stagionato tagliato a scagliette. Potete andare sul sicuro con formaggi stagionati nel vino, in fossa o simile.

Coprite con l'altra metà del riso, livellate e cuocete per venti minuti a 200°C. Servite appena intiepidito, così che resti leggermente più sodo.


Consigli:

Se desiderate una crosticina croccante in superficie, prima di infornare spolverizzate con pan grattato o grana.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...