18/11/11

Panna cotta

La panna cotta credo sia uno di quei dolci molto molto furbi. E' facilissima da fare e molto rapida, però puo' trasformarsi con un pizzico di magia in qualcosa di assolutamente favoloso!!!! Quella che vi propongo qui è la ricetta di base, sta a voi poi dare spazio alla fantasia!


Ingredienti per 4 persone:

- 500 ml di panna liquida
- 1 stecca di vaniglia o altro aroma
- 150 gr di zucchero
- 4 fogli di colla di pesce


Procedimento:

Mette a bagno i fogli di pesce in acqua fredda, perchè si ammorbidiscano e possano essere usati in seguito.

In un pentolino mescolate la panna e lo zucchero. Aggiungete sempre a freddo la stecca di vaniglia: incidetela in modo di poterla aprire in due quindi con un coltello raschiate la "polpa" ed aggiungete questa alla panna.

Fate scaldare a fuoco molto basso per circa 10 minuti, mescolando sempre ed evitando che bolla. Se questo dovesse accadere, buttate tutto e ricominciate. Il gusto sarà rovinato irrimediabilmente.

Strizzate i fogli di colla di pesce ed uniteli al composto, mescolando fino a quando non si saranno sciolti del tutto. A questo punto versate il liquido, meglio dopo averlo filtrato, in stampi o ciotoline a vostro piacere. Per una presentazione più elegante potete anche preferire dei bicchieri.

Lasciate riposare in frigo almeno 4 ore, prima di servire.


Consigli:

Quando sarà il momento, immergete un momento i contenitori in acqua bollente. La panna cotta si staccherà meglio!

Potete servirla con qualsiasi tipo di frutta, o con una salsa fatta lasciando cuocere un po' di frutta, poca acqua e dello zucchero qualche minuto. Questa puo' essere addensata con poca colla di pesce ed essere messa a raffreddare insieme alla panna cotta (e dunque aggiunta nello stampo un'oretta dopo aver messo la panna cotta in frigo) o, se è già il momento di servire, semplicemente lasciando evaporare l'acqua.

Provate a servirla con del cioccolato fondente fuso e scagliette di cocco!!!

In un pentolino mettete la panna, la stecca di vaniglia precedentemente incisa e lo zucchero a velo. Mescolate delicatamente con un mestolo di legno e fate cuocere a fuoco molto basso per circa 10 minuti, prestando attenzione che non raggiunga il bollore.
Aggiungete i fogli di colla ben strizzati mescolate fino a che non si siano sciolti completamente.
Versate il composto ottenuto filtrato con un colino negli appositi stampini o in ciotoline che lascerete raffreddare prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero per 4 o 5 ore.

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciatemi una traccia del vostro passaggio sotto la ricetta!
Spam, truffe o insulti saranno eliminati, per la tranquillità di tutti. Grazie.

Condividi su:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...